Segui i nostri social

Spettacolo

Da stasera la nuova serie di Makari. Tra le comparse della soap la nostra Chiara Conticello

Direttore

Pubblicato

il

Da stasera, in prima serata su Rai 1, riparte Makari con la seconda serie.

Co-prodotta da Rai Fiction e Palomar, la soap tesse le vicende di Saverio Lamanna, interpretato dall’attore Claudio Gioè,  giornalista squattrinato, che tra una indagine e l’altra cerca di riconquistare il cuore della sua amata.

 

La fiction è girata in zone della Sicilia particolarmente belle e suggestive che rendono tutto il valore della nostra regione:  Trapani, Valle dei Templi di Agrigento, Licata, Palermo e ovviamente San Vito Lo Capo (Màkari).

La sigla è cantata dal trio lirico Il  Volo, che vanta un elemento agrigentino, mentre il componente Ignazio Boschetto ne è l’autore.

 

Tra le comparse potremo notare una nostra valida e giovanissima collaboratrice: Maria Chiara Conticello di Trapani. Nella chat la chiamiamo La Pizzaiola, per la grande passione che ha per la pizza. E’ la più giovane del gruppo, si, ma da subito ha manifestato che il giornalismo ce l’ha nel sangue, così come la simpatia, la dolcezza e la sincerità.ù

La partecipazione di Chiara la si vedrà nel secondo episodio ‘Il Lato fragile”, la puntata del 14 febbraio.

Disclaimer

Questo contenuto è proprietà intellettuale della Nous Editore srls, senza tacito consenso ne è vietata ogni riproduzione, totale e parziale di testi e immagini, anche in forma di link

Marina Cozzo è nata a Latina il 27 maggio 1967, per ovvietà logistico/sanitarie, da genitori provenienti da Pantelleria, contrada Khamma. Nel 2007 inizia il suo percorso di pubblicista presso la testata giornalistica cartacea L'Apriliano - direttore Adriano Panzironi, redattore Stefano Mengozzi. Nel 2014 le viene proposto di curarsi di Aprilia per Il Corriere della Città – direttore Maria Corrao, testata online e intraprende una collaborazione anche con Essere Donna Magazine – direttore Alga Madia. Il 27 gennaio 2017 l'iscrizione al Consiglio dell'Ordine dei Giornalisti nel Lazio. Ma il sangue isolano audace ed energico caratterizza ogni sua iniziativa la induce nel 2018 ad aprire Il Giornale di Pantelleria.

Pubblicità
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Spettacolo

Luglio Musicale Trapanese: La Traviata, immersa nella natura, registra il sold out

Redazione

Pubblicato

il

Grandissima affluenza e calorosa accoglienza per La Traviata del Luglio Musicale Trapanese al Teatro open air “Giuseppe Di Stefano tornato alla piena capienza. Un risultato che ha confermato l’affetto e l’attenzione del pubblico che, quest’anno, ritorna a frequentare  le proposte in cartellone. Un gradimento dimostrato dagli spettatori anche con lunghi applausi a scena aperta e a conclusione della rappresentazione. Una Traviata che ha unito natura e uomini e donne del nostro tempo su una scena di asciutta raffinatezza. Per la prima volta gli alberi della Villa Margherita sono diventati parte integrante della scena in un gioco di chiaro-scuro che lasciava scorgere anche la presenza di una Violetta bambina. Un progetto cooperativo e impegnativo a cui hanno preso parte, in modo simbiotico,  solisti, coro, direttore, regista, scenografo, maestro del coro, tecnici e maestranze.
La seconda recita de La Traviata andrà in scena domani, sabato 6 agosto, alle ore 21.00 al Teatro open air “Giuseppe Di Stefano”, a Trapani.

Torneranno in scena, per le parti principali, il soprano Maria Francesca Mazzara nel ruolo di Violetta Valéry, il tenore Rosolino Claudio Cardile nel ruolo di Alfredo e il baritono Francesco Paolo Vultaggio in quello di Giorgio Germont. Il cast comprende inoltre Grazia Sinagra (Flora Bervoix), Roberta Caly  (Annina), Mauro Scalone (Gastone), Giovanni La Commare (Il Barone Douphol), Christian Barone (Il Dottor Grenvil) e Filiberto Bruno (Il Marchese d’Obigny). Nei ruoli comprimari ci saranno Antonio Saverino (Giuseppe), Mariano Gottuso (domestico di Flora), Alex Franzò (un commissionario). Maestro del Coro Fabio Modica.

L’Orchestra del Luglio Musicale Trapanese sarà diretta dal Maestro Simone Veccia. La regia è di Salvo Piro. I costumi e gli elementi di scena sono firmati da Danilo Coppola.

Sarà possibile acquistare i biglietti presso il botteghino dell’Ente Luglio Musicale Trapanese, sito in Viale Regina Margherita 1, a Trapani (all’interno della Villa Margherita), sul sito www.lugliomusicale.it oppure presso la sede dell’evento a partire da un’ora prima dell’inizio dello spettacolo.

Leggi la notizia

Spettacolo

Terrasini (PA), Michela Giraud domani in La Verità, nient’altro che la verità…”

Direttore

Pubblicato

il

MICHELA GIRAUD

 

ARRIVA A TERRASINI (PA)

 

   LA VERITÀ, NIENT’ALTRO CHE LA VERITÀ.

LO GIURO… RELOADED!

 

    GIOVEDI’ 4 AGOSTO 2022

LE LUMINARIE ARTI IN FESTIVAL

 

scarica qui le foto a uso stampa

 

2 agosto 2022 – Arriva giovedì 4 agosto a Le Luminarie Arti in Festival di Terrasini (PA) lo show di Michela Giraud “LA VERITÀ, NIENT’ALTRO CHE LA VERITÀ. LO GIURO… RELOADED!”, una versione completamente nuova dello spettacolo scritto insieme all’autore Marco Vicari e prodotto e distribuito da Vivo Concerti.

Dopo il successo del suo show su Netflix, il primo original di una donna italiana, distribuito in 190 paesi nel mondo, Michela Giraud torna sul palco con un monologo dal ritmo serratissimo, che spiazza attraversando con disinvoltura i temi più trasversali, senza mai tralasciare le relazioni familiari, sempre complesse, ma al tempo stesso anche grandi spunti comici e di riflessione. Dalla parodia di Bridgerton, che nell’immaginario di Michela diventerà “Romarton”, alla stretta attualità legata al recente conflitto Russo – Ucraino. Sullo sfondo, il sempre delicato tema della disabilità e della comprensione e accettazione sociale di essa, a cui la comica ha sempre dedicato uno spazio speciale con sempre grande attenzione e cura. Ancora una volta, quindi, Michela Giraud si fa megafono di una generazione, facendo a pezzi etichette e convenzioni senza mai tralasciare, in ogni caso, quanto siano importanti forza di volontà e indulgenza verso se stess*.

 

TOUR ESTATE

Sabato 18 giugno 2022 – Prato – Anfiteatro Santa Lucia

Domenica 10 luglio 2022 – Alghero (SS) – Lo Quarter

Sabato 30 luglio 2022 – Camaiore (LU) – Festival Giorgio Gaber

Domenica 31 luglio 2022 – Terni – Anfiteatro Romano

Giovedì 4 agosto 2022 – Terrasini (PA) – Le Luminarie Arti in Festival

Domenica 7 agosto 2022 – Verbania – Arena del Maggiore

Sabato 10 settembre 2022 – Servigliano (FM) – Piazza Roma

 

Biglietti disponibili su vivoconcerti.com 

 

L’organizzatore declina ogni responsabilità in caso di acquisto di biglietti

fuori dai circuiti di biglietteria autorizzati non presenti nei nostri comunicati ufficiali.

Leggi la notizia

Spettacolo

Trapani, la Traviata a Villa Margherita il 4 e 6 agosto

Redazione

Pubblicato

il

Giovedì 4 e sabato 6 agosto, La Traviata incorniciata tra i maestosi ficus di Villa Margherita

Sarà una Traviata contemporanea, secondo le perentorie indicazioni di Giuseppe Verdi, in cui la vicenda narrativa di Violetta sarà rappresentata in uno stile asciutto ed essenziale – ma fortemente connotato psicologicamente e poeticamente – guardando sia alla Marguerite de “La dame aux cameliás” di Alexandre Dumas, figlio a cui l’opera verdiana è ispirata, sia al personaggio realmente esistito di Alphonsine Plessis a cui il romanzo si rifà. Senza svelare troppo sul nuovo allestimento che vede la regia di Salvo Piro e le scene e i costumi di  Danilo Coppola, Violetta svolgerà la sua parabola dal “deserto” metropolitano parigino, verso una crescente presenza della “Natura” (proprio per questo, i ficus della Villa Margherita diventeranno essi stessi protagonisti) e dei “fiori”spesso citati nel libretto, così da creare un contraltare alla malattia e rappresentare, con un’interpretazione inedita ma pur sempre fedele al testo, una fine che in realtá è un nuovo inizio.
In scena, giovedì 4 e sabato 6 agosto, alle ore 21.00, al Teatro open air “Giuseppe Di Stefano”, a Trapani, per le parti principali, il soprano Maria Francesca Mazzara nel ruolo di Violetta Valéry, il tenore Rosolino Claudio Cardile nel ruolo di Alfredo e il baritono Francesco Paolo Vultaggio in quello di Giorgio Germont. Il cast comprende inoltre Grazia Sinagra (Flora Bervoix), Roberta Caly  (Annina), Mauro Scalone (Gastone), Giovanni La Commare (Il Barone Douphol), Christian Barone (Il Dottor Grenvil) e Filiberto Bruno (Il Marchese d’Obigny). Nei ruoli comprimari ci saranno Antonio Saverino (Giuseppe), Mariano Gottuso (domestico di Flora), Alex Franzò (un commissionario). Maestro del Coro Fabio Modica.

L’Orchestra del Luglio Musicale Trapanese sarà diretta dal Maestro Simone Veccia.

Le vendite di biglietti per le due recite della Traviata stanno andate molto bene – dichiara il consigliere delegato Natale Pietrafitta – abbiamo registrato una risposta al botteghino ad oggi molto vicina al sold out e questo ci rende ottimisti, perché questo successo è una riprova del fatto che il pubblico, sta finalmente riacquistando fiducia nei confronti dell’Ente e dello spettacolo dal vivo. Ciò rafforza la nostra identità e il nostro senso di comunità.”

DOVE ACQUISTARE I BIGLIETTI

Sarà possibile acquistare i biglietti presso il botteghino dell’Ente Luglio Musicale Trapanese, sito in Viale Regina Margherita 1, a Trapani (all’interno della Villa Margherita), dal lunedì al sabato, dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e dalle ore 17.00 alle ore 21.00, oppure a partire da un’ora prima dell’inizio dello spettacolo, on line su  www.lugliomusicale.it.

Leggi la notizia

Seguici su Facebook!

Cronaca

Cultura

Politica

Meteo

In tendenza

© 2021 Il Giornale di Pantelleria - Un prodotto Noùs Editore Srls | Progettazione sito: Ferrigno Web Agency