Segui i nostri social

Sport

Palermo – Equitazione, domani Schifani e Lagalla inaugurano la “Fiera Mediterranea del Cavallo”

Redazione

Pubblicato

-

Presidenza della Regione
Prenderà il via domani, venerdì 24 novembre, la quinta edizione della “Fiera Mediterranea del Cavallo”, organizzata dalla Regione Siciliana con il supporto tecnico di Fieracavalli. Palcoscenico della manifestazione il campo ostacoli della Favorita di Palermo, che riapre i cancelli dopo gli interventi di recupero e di messa in sicurezza finanziati dalla Regione. L’inaugurazione della manifestazione è prevista alle 9,30: a tagliare il nastro saranno il governatore Renato Schifani e il sindaco di Palermo, Roberto Lagalla.

Nello stesso luogo saranno ospitati anche il Concorso Internazionale di Sicilia (da venerdì 24 a domenica 26) e la Coppa degli Assi (da giovedì 30 novembre a domenica 3 dicembre), il più longevo concorso ippico internazionale d’Italia, dopo Piazza di Siena a Roma, che torna a Palermo dopo 12 anni. Nel capoluogo siciliano arriveranno campioni e atleti da tutto il mondo: tra i più attesi il numero uno del ranking italiano Emanuele Gaudiano, vincitore proprio delle ultime due edizioni che si sono tenute a Palermo. Ci saranno anche Giulia Martinengo Marquet, Francesco Correddu, Roberto Previtali e il belga Loris Berrittella, recente vincitore di una prova di Coppa del mondo. E ancora, i calabresi Bruno ed Elisa Chimirri padre e figlia, oltre a tanti siciliani.

Si tratta di un evento di grande richiamo per il pubblico, non solo sportivo. Sono previste, infatti, anche rassegne allevatoriali, convegni, degustazioni di prodotti dell’enogastronomia siciliana in aggiunta alle competizioni di salto ostacoli, endurance, gare western, pony games, carrozze sportive, ai quali si aggiungeranno diversi momenti di intrattenimento con l’esibizioni di gruppi musicali. Il programma della prima giornata, venerdì 24, si articolerà soprattutto nel campo intitolato a Giuseppe Di Matteo, il bimbo ucciso dalla mafia che era un appassionato di equitazione. Su questo campo si terrà il battesimo della sella “in monta western e inglese” e quello dei rapaci (ore 9), l’esibizione di cavalli indigeni siciliani e sanfratellani e un gala equestre. Dalle 9,30 alle 17 nell’area bambini laboratori con gli asini, giochi e attività ludiche. Dalle 17,30 alle 20 nell’area della biodiversità esposizioni di equini, bovini e ovini autoctoni siciliani.
 
©regionesiciliana

Sport

Pantelleria, al via candidature per Voucher Sportivo 2024 per associazioni Coni e CIP: fino al 23 febbraio

Direttore

Pubblicato

il

Il Comune di Pantelleria dà il via alla procedura di acquisizione candidature per l’erogazione di Voucher Sportivo. Manifestazione di interesse per ASD/SSD affiliate CONI e/o CIP – Anno 2024
 

Si informano le società ed associazioni sportive dilettantistiche affiliate della possibilità di partecipare alla manifestazione di interesse riguardante l’erogazione di voucher sportivi, ai sensi dell’art. 26 comma 61 della Legge Regionale. n. 2 del 22 febbraio 2023, grazie allo stanziamento disposto con la legge di stabilità regionale n. 1 del 16.01.2024.
Requisiti specifici, dettagli e modalità di presentazione della manifestazione di interesse sono consultabili nella documentazione allegata

Il termine per la presentazione delle candidature è fissato al 23 febbraio 2024

In copertina immagine di repertorio

Leggi la notizia

Sport

Poco più di un mese alla Maratona di Roma: invia la tua candidatura per diventare maratoneta di SuperNews 

Matteo Ferrandes

Pubblicato

il

 
 
 
Manca poco più di un mese alla 29esima edizione della Maratona di Roma, in programma il 17 marzo: la 42 km della Capitale torna ad attrarre gli appassionati della corsa da ogni angolo del mondo.  
 
A subire il fascino della lunga corsa capitolina anche SuperNews, che a gennaio ha annunciato il lancio della seconda edizione del “Maratoneta SuperNews”, l’iniziativa che lo scorso anno ha consentito a due atleti di correre la Run Rome The Marathon del 19 marzo.  
 
La testata sportiva, dopo aver aperto le candidature per la nuova edizione del progetto, ha già ricevuto un cospicuo numero di richieste di partecipazione ed è ora in fase di valutazione dei profili di runner, professionisti e non, che hanno scritto alla redazione nel solo mese di gennaio.  
Tutte le informazioni dell’iniziativa e i requisiti necessari per presentare la propria candidatura sono consultabili al seguente link: https://news.superscommesse.it/altri-sport/2024/01/maratoneta-supernews-al-via-la-2-edizione-per-la-maratona-di-roma-2024-aperte-le-selezioni-per-i-nuovi-runner-di-questanno-622667/
La selezione dei nuovi protagonisti si chiuderà l’11 febbraio, termine ultimo per inviare la propria candidatura. Per gli atleti si tratterà di un evento gratuito, dal momento che sarà la testata a occuparsi dei costi d’iscrizione e verifica dei requisiti dei suoi maratoneti alla Run Rome The Marathon 2024. 
Le qualità del candidato ideale sono la passione per la corsa, la voglia di divertirsi e di condividere con i propri follower i momenti di una giornata di sport, nella suggestiva cornice di Roma. 
 
Per candidarsi basterà inviare un’e-mail contenente i requisiti richiesti e una breve presentazione (4-5 righe) al seguente indirizzo: service-asap@catenamedia.com.

Leggi la notizia

Sport

Pantelleria isola di sportivi e arbitri. Altro giovanissimo passa il corso AIA: Spata Francesco

Direttore

Pubblicato

il

Pantelleria è davvero un’isola di sportivi: quasi tutte le discipline dello scenario agonistico e non sono coltivate con passione da moltissimi giovani.
E ora ci troviamo ad un altro arbitro, appena diplomato a Marsala con voti eccellenti: Francesco Spata.

E’ solo di venerdì scorso la notizia della quindicenne Maria Lo Giudice, incoronata giudice di gara, nel medesimo corso, ma noi abbiamo voluto dare spazio singolarmente ai valorosi panteschi, che con sacrificio, impegno e determinazione hanno portato il risultato a casa e sull’isola.

Francesco, appena maggiorenne, frequenta il 5° anno di Liceo delle Scienze Umane; così, prossimo alla maturità, consegue brillantemente il patentino dell’Associazione Italiana Arbitri, che lo vedrà correre sempre sui campi d’erba, ma armato di fischietto e cartellini.

Ad majora, Francesco

Leggi la notizia

Seguici su Facebook!

Cronaca

Cultura

Politica

Meteo

In tendenza