in , , , , ,

A Pantelleria le celebrazioni del centenario della Beata Vergine di Loreto quale “Patrona degli Aeronauti”

A Pantelleria il Giubileo Lauretano con messa solenne e concerto di beneficenza

A Pantelleria, dal 16 al 21 gennaio si terranno le celebrazioni del centenario della Madonna del Loreto quale “patrona degli Aeronauti”.

Per celebrare solennemente l’occorrenza in oggetto, è stato istituito il “Giubileo
Lauretano” che vedrà la promozione di eventi ed iniziative culturali, religiose e di
solidarietà per tutto l’anno 2020.

L’anno è stato inaugurato con l’apertura della Porta Santa della Basilica Madre di Loreto.

A testimonianza del profondo legame che unisce la Beata Vergine Lauretana e
gli uomini e le donne dell’Aeronautica Militare, nella prima decade di gennaio
2020 inizierà il percorso itinerante presso i Reparti della Forza Armata dell’effige
sacra della Madonna di Loreto, rappresentata da una statua, preziosamente
vestita contenuta in una teca di Rovere appositamente realizzata.

 Il percorso itinerante toccherà gli enti della Forza Armata su tutto il territorio
nazionale e la sacra statua sarà presente a Pantelleria dal 16 Gennaio al 21
Gennaio p.v.

In tale periodo il Distaccamento dell’Aeronautica Militare di Pantelleria ha programmato una serie di iniziative religiose e culturali con lo scopo di avvicinare il mondo aeronautico e le sue tradizioni alla comunità civile pantesca.

L’effige sarà visitabile presso la Cappella della Base che sarà aperta ai fedeli
dell’isola negli orari e con le modalità riportate nel Programma di seguito.

Inoltre, per l’occasione, saranno riservate 2 giornate per la comunità scolastica in cui
sarà possibile per gli alunni anche una visita alle note strutture dell’Hangar Nervi.

In data 19 Gennaio sarà celebrata una solenne messa presso la chiesa madre
alle ore 11:00 alla presenza della Sacra Effige con tutta la comunità pantesca ed
un concerto di beneficienza presso la chiesa della Margana alle ore 21.00.

Scritto da Marina Cozzo

Marina Cozzo è nata a Latina il 27 maggio 1967, per ovvietà logistico/sanitarie, da genitori provenienti da Pantelleria, contrada Khamma.
Nel 2007 inizia il suo percorso di pubblicista presso la testata giornalistica cartacea L'Apriliano - direttore Adriano Panzironi, redattore Stefano Mengozzi.
Nel 2014 le viene proposto di curarsi di Aprilia per Il Corriere della Città – direttore Maria Corrao, testata online e intraprende una collaborazione anche con Essere Donna Magazine – direttore Alga Madia.
Il 27 gennaio 2017 l'iscrizione al Consiglio dell'Ordine dei Giornalisti nel Lazio.
Ma il sangue isolano audace ed energico caratterizza ogni sua iniziativa la induce nel 2018 ad aprire Il Giornale di Pantelleria.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Commenti

0 commenti

Calcio. Doppia rimonta per il Villaurea che sconfigge per 7-4 il Pantelleria CG

Stagione della caccia alla beccaccia: in Sicilia prorogata al 30 gennaio la chiusura