Segui i nostri social

Cronaca

ULTIMISSIME – Aggiornamento voli Pantelleria, 50 passeggeri da Palermo senza cena o certezza di albergo per ore

Direttore

Pubblicato

il

Riceviamo e pubblichiamo integralmente lettera di un passeggero volo Palermo-Pantelleria delle ore 17,07, inoltrata alla Compagnia Aerea Danish Air Trasport

 

Spett. Dat,  sono le ore 21:48 e vi scrivo la presente poiché è stato cancellato il volo Palermo-Pantelleria previsto per le ore 17:05.

Dopo ben 4 aggiornamenti in cui ci avete fatto credere che il volo seppur in ritardo sarebbe partito, purtroppo come suddetto,  l’annullamento dello stesso, ci è stato dichiarato ufficialmente  alle ore 19:40.
Al momento sono le ore 21:50 e sono quindi già passate oltre 2 ore da quando c’è stato comunicata la cancellazione del volo: ancora aspettiamo il bus che ci porti non si sa in quale albergo o hotel e mi chiedo se per voi questa si possa legittimamente chiamare riprotezione; mancano due ore circa alla mezzanotte.
Vi faccio notare inoltre che al momento manca l’operatore presso l’aeroporto di Palermo e siamo una cinquantina di persone in attesa di informazioni e di una cena, che probabilmente viste le vostre mancanze dovremmo saltare.
 Cordiali Saluti
 Daniele Cozzo
Nel frattempo i 50 passeggeri sono stati prelevati e, stipati su un bus, condotti in località Trabia (PA), per il pernotto.

Disclaimer

Questo contenuto è proprietà intellettuale della Nous Editore srls, senza tacito consenso ne è vietata ogni riproduzione, totale e parziale di testi e immagini, anche in forma di link

Marina Cozzo è nata a Latina il 27 maggio 1967, per ovvietà logistico/sanitarie, da genitori provenienti da Pantelleria, contrada Khamma. Nel 2007 inizia il suo percorso di pubblicista presso la testata giornalistica cartacea L'Apriliano - direttore Adriano Panzironi, redattore Stefano Mengozzi. Nel 2014 le viene proposto di curarsi di Aprilia per Il Corriere della Città – direttore Maria Corrao, testata online e intraprende una collaborazione anche con Essere Donna Magazine – direttore Alga Madia. Il 27 gennaio 2017 l'iscrizione al Consiglio dell'Ordine dei Giornalisti nel Lazio. Ma il sangue isolano audace ed energico caratterizza ogni sua iniziativa la induce nel 2018 ad aprire Il Giornale di Pantelleria.

Pubblicità
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Cronaca

Pantelleria – Alloggi popolari, La Francesca (PD): abbassare i toni e lavorare insieme

Redazione

Pubblicato

il

Riceviamo e pubblichiamo

 

“La diatriba nata tra il Comune di Pantelleria e l’Istituto Autonomo Case Popolare non fa bene ai due Enti ma soprattutto agli assegnatari degli alloggi popolari di Pantelleria. E’ opportuno abbassare i toni, incontrarsi e iniziare a lavorare insieme per il bene del territorio.”

 

E’ questo quanto dichiara Giuseppe La Francesca, responsabile provinciale isole minori del Partito Democratico dopo il botta e risposta avvenuto tra il Sindaco di Pantelleria Vincenzo Campo e il Presidente dell’Istituto Autonomo Case Popolari Vincenzo Scontrino sulla questione dei lavori di manutenzione delle palazzine popolari di Pantelleria.

 

“Sull’edilizia popolare – continua La Francesca – che ricordo essere destinata alle classi meno abbienti, non serve fare la corsa a chi ha fatto di più, perché se tanto è stato fatto, molto altro ancora occorre fare, anche insieme e con maggiore unità di intenti.”

 

Ecco che allora Giuseppe La Francesca, profondo conoscitore delle realtà dei quartieri popolari di Pantelleria, continuando la strada intrapresa del dialogo e della responsabilità, pone sul tavolo alcune importanti questioni da affrontare, come per esempio:

La ristrutturazione e messa in sicurezza degli alloggi popolari di Via del Mercato 4 e 5;

La riqualificazione delle aree esterne di Via del Mercato che da anni risultano in stato di completo abbandono;

La creazione di idonei spazi a verde nel Rione San Giacomo;

La definizione della graduatoria del bando per l’assegnazione degli alloggi popolari;

L’emanazione di un bando per il cambio alloggio tra inquilini.

“Temi questi – conclude il dirigente del Partito Democratico – che devono diventare motivo di incontro e non di scontro, e mi auguro che il clima possa ritornare sereno nell’interesse della comunità pantesca e dei due enti pubblici.”

 

Leggi la notizia

Sanità

Appena emesso ultimo bollettino covid in Pantelleria e Provincia di Trapani

Redazione

Pubblicato

il

Ecco il bollettino quotidiano diramato dall’ufficio stampa dell’ASP di Trapani, relativo alla giornata di oggi 17 maggio 2022.

Ad oggi il numero dei positivi al covid-19, a Pantelleria, risulterebbe essere pari a 94, mentre nell’ultimo aggiornamento del 16 maggio era di 99

 

Vediamo l’andamento in tutta provincia di Trapani

Il numero dei guariti in provincia vede  un numero totale di 99862. Attuali positivi: 3634 (ultimo aggiornamento del16 maggio 3702); decessi: 660 ( 660) .

Ricoverati in terapia intensiva 0, ricoverati in terapia semi intensiva 8 in degenza ordinaria 38

Comune

Ieri

oggi

Alcamo

338

334

Buseto Palizzolo

30

32

Calatafimi Segesta

39

40

Campobello di Mazara

109

103

Castellammare del G.

127

132

Castelvetrano

170

163

Custonaci

70

66

Erice

226

215

Favignana

79

77

Gibellina

17

21

Marsala

784

771

Mazara del Vallo

351

379

Misiliscemi

9

14

Paceco

114

114

Pantelleria

99

94

Partanna

72

68

Petrosino

54

55

Poggioreale

3

3

Salaparuta

13

13

Salemi

98

66

San Vito Lo Capo

34

34

Santa Ninfa

23

22

Trapani

673

341

Valderice

140

138

Vita

30

29

 

 

Leggi la notizia

Cronaca

Pantelleria, ieri Flower Moon, o la luna dai tanti nomi o di Leo Puleo

Direttore

Pubblicato

il

Era una magica luna piena quella che ha regnato sovrana la notte della Terra e portava poeticamente il nome di: Luna dei fiori.

Da contrada Sibà si trova un osservatorio astronomico speciale ed efficacissimo con queste visioni, ma soprattutto con la capacità e la strumentazione di Leonardo Puleo, che ci ha fatto dono di uno scatto simile per farci sognare giorni e giorni.

In ogni caso si tratta del plenilunio di maggio che porta tanti colori, tanta cultura e tanti nomi, della primavera del risveglio della natura a partire dallo sbocciare dei fiori, appunto (Luna di Fiori); del rinverdirsi delle praterie per il bestiame (Luna di latte); ma anche della coltivazione del grano (luna del mais).

In ogni caso, qualsiasi nome le si voglia attribuire ha avuto la capacità di emozionare chiunque, facendoci incantare e, perchè no?! anche sognare.

Leggi la notizia

Seguici su Facebook!

Cronaca

Cultura

Politica

Meteo

In tendenza

© 2021 Il Giornale di Pantelleria - Un prodotto Noùs Editore Srls | Progettazione sito: Ferrigno Web Agency