Segui i nostri social

Sanità

Trapani, successo per intervento chirurgico in diretta streaming dall’Ospedale Sant’Abate

Redazione

Pubblicato

il

Un delicato intervento di chirurgia urologica è stato eseguito nell’Unità operativa di Urologia dell’ospedale Sant’Antonio Abate di Trapani, diretta da Matteo Napoli.
In particolare, l’intervento di resezione prostatica transuretrale (TURP) con energia bipolare al plasma, si è svolto in diretta streaming con la IV edizione del congresso di Live Surgery della Società Italiana di Urologia.
L’evento ha visto coinvolti 39 centri in tutta Italia e il programma è stato composto da circa 60 procedure chirurgiche. L’intervento, condotto da Guglielmo Melloni, ha consentito di risolvere, attraverso un approccio endoscopico, una condizione di ostruzione prostatica in un paziente di 73 anni con severa sintomatologia urinaria.
Foto e nota dalla pagina facebook dell’ASP di Trapani

Disclaimer

Questo contenuto è proprietà intellettuale della Nous Editore srls, senza tacito consenso ne è vietata ogni riproduzione, totale e parziale di testi e immagini, anche in forma di link

Pubblicità
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Sanità

Aggiornamento positivi a Pantelleria e provincia di Trapani

Redazione

Pubblicato

il

Il bollettino quotidiano diramato dall’ufficio stampa dell’ASP di Trapani, relativo alla giornata di oggi 18 maggio 2022.

Ad oggi il numero dei positivi al covid-19, a Pantelleria, risulterebbe essere pari a 97, mentre nell’ultimo aggiornamento del 17 maggio era di 94

 

Vediamo l’andamento in tutta provincia di Trapani

Il numero dei guariti in provincia vede  un numero totale di 99869. Attuali positivi: 3849 (ultimo aggiornamento del17 maggio 3634); decessi: 660 ( 660) .

Ricoverati in terapia intensiva 0, ricoverati in terapia semi intensiva 7 in degenza ordinaria 40

Comune

Ieri

oggi

Alcamo

334

355

Buseto Palizzolo

32

33

Calatafimi Segesta

40

43

Campobello di Mazara

103

110

Castellammare del G.

132

137

Castelvetrano

163

175

Custonaci

66

69

Erice

215

229

Favignana

77

74

Gibellina

21

21

Marsala

771

822

Mazara del Vallo

379

402

Misiliscemi

14

14

Paceco

114

119

Pantelleria

94

97

Partanna

68

75

Petrosino

55

56

Poggioreale

3

3

Salaparuta

13

15

Salemi

66

78

San Vito Lo Capo

34

35

Santa Ninfa

22

25

Trapani

641

687

Valderice

138

145

Vita

29

30

 

Leggi la notizia

Sanità

Appena emesso ultimo bollettino covid in Pantelleria e Provincia di Trapani

Redazione

Pubblicato

il

Ecco il bollettino quotidiano diramato dall’ufficio stampa dell’ASP di Trapani, relativo alla giornata di oggi 17 maggio 2022.

Ad oggi il numero dei positivi al covid-19, a Pantelleria, risulterebbe essere pari a 94, mentre nell’ultimo aggiornamento del 16 maggio era di 99

 

Vediamo l’andamento in tutta provincia di Trapani

Il numero dei guariti in provincia vede  un numero totale di 99862. Attuali positivi: 3634 (ultimo aggiornamento del16 maggio 3702); decessi: 660 ( 660) .

Ricoverati in terapia intensiva 0, ricoverati in terapia semi intensiva 8 in degenza ordinaria 38

Comune

Ieri

oggi

Alcamo

338

334

Buseto Palizzolo

30

32

Calatafimi Segesta

39

40

Campobello di Mazara

109

103

Castellammare del G.

127

132

Castelvetrano

170

163

Custonaci

70

66

Erice

226

215

Favignana

79

77

Gibellina

17

21

Marsala

784

771

Mazara del Vallo

351

379

Misiliscemi

9

14

Paceco

114

114

Pantelleria

99

94

Partanna

72

68

Petrosino

54

55

Poggioreale

3

3

Salaparuta

13

13

Salemi

98

66

San Vito Lo Capo

34

34

Santa Ninfa

23

22

Trapani

673

341

Valderice

140

138

Vita

30

29

 

 

Leggi la notizia

Sanità

Servizio 118, Regione completa digitalizzazione. Razza: «Snelliamo tempi e procedure»

Redazione

Pubblicato

il

Sprint finale per il completamento del piano di digitalizzazione del Servizio di urgenza emergenza sanitaria 118 in Sicilia, con una velocizzazione dei tempi di intervento e soccorso sul territorio e con notevole snellimento delle procedure di gestione del paziente. Circa l’85% delle équipe multiprofessionali in servizio sulle 251 ambulanze e sui sei elicotteri del 118 sono già state dotate dei tablet che consentono la geo-localizzazione dei mezzi, la dematerializzazione della documentazione di bordo e sanitaria, la visualizzazione dei posti e dell’affollamento delle aree di emergenza negli ospedali, il sistema di interscambio di dati in tempo reale fra tutti gli attori del sistema di emergenza.
Contemporaneamente è in corso l’attività di formazione e aggiornamento delle competenze dei circa 5 mila sanitari e autisti-soccorritori che ruotano sulle ambulanze, per preparare tutto il personale all’uso dei nuovi strumenti. Entro settembre sarà completata la distribuzione dei dispositivi tecnologici ed entro fine anno la rete territoriale del progetto regionale “118Volte digitale”, con un investimento di 1,2 milioni di euro, sarà pienamente operativa.
«Il governo Musumeci – dichiara l’assessore regionale alla Salute, Ruggero Razza – sta portando a compimento un progetto complesso e ambizioso, che ha richiesto una lunga gestazione, ma che consentirà al Servizio di urgenza emergenza sanitaria di modernizzarsi e gestire con maggiore rapidità le chiamate di soccorso.  La digitalizzazione del 118 rappresenta un atteso traguardo per tutto il sistema sanitario regionale, che permette di operare secondo standard professionali e organizzativi elevati, riducendo al massimo i tempi di attesa di chi necessita dell’intervento dell’ambulanza e favorendo un migliore coordinamento nella presa in carico e nella cura del paziente». 
Il progetto prevede la fornitura di 300 tablet, con relativo software Sisto (Sistema informativo sanitario territoriale operativo) della Xenia Gestione documentale srl e contratto di manutenzione, per tutte le équipe in servizio sui mezzi del 118, collegati alle quattro centrali operative della Regione Siciliana (Palermo, Caltanissetta, Catania e Messina), una piattaforma di gestione delle risorse umane, che permette anche la firma del personale, e, a regime, un’altra piattaforma per la raccolta della disponibilità dei posti letto nelle strutture ospedaliere.
Leggi la notizia

Seguici su Facebook!

Cronaca

Cultura

Politica

Meteo

In tendenza

© 2021 Il Giornale di Pantelleria - Un prodotto Noùs Editore Srls | Progettazione sito: Ferrigno Web Agency