in , ,

Soprannomi di Pantelleria, una saga popolare tutta da raccontare

Foto di Andrea Candida

I soprannomi di Pantelleria potrebbero rappresentare facile spunto per un romanzo tutto al sapore pantesco.

Come abbiamo più volte spiegato, le cosiddette ingiurie rappresentano in realtà storie di persone, racchiudendo in sé le tipicità dei personaggi, il loro vissuto.

Ecco altri soprannomi, inviatici da un lettore: il signor Andrea Taranto:

Baccaieddu
Buonannulla
Ciappune
Briscolo
Pistolero
Marturana
Masculune
Briciolo
Terribile
Cadavere
Saittune.
E noi arricchiamo il gruppo di oggi con:
Panzamoggia
Terremoto
Carlo Alberto
Tincitura
Scurfù
Patata
U’ biondu
Lignu torto
Cenerentola
Salà
Non esitate ad inviarcene ancora, Il Giornale di Pantelleria, poco alla volta li pubblicherà tutti.
La foto di copertina è su concessione di Andrea Candida, di cui detiene il copyright.
Andrea è nipote del famoso pasticcere di Pantelleria, Turi Rizzo, arrivato a Latina dove, grazie alla sua arte e ai dolci ha fatto fortuna, facendo conoscere già negli anni ’50 la Perla Nera del Mediterraneo.
Le specialità di Turi Rizzo erano indiscutibilmente i cannoli e la cassata.
L’immagine è stata scattata a Gadir.

Scritto da Marina Cozzo

Marina Cozzo è nata a Latina il 27 maggio 1967, per ovvietà logistico/sanitarie, da genitori provenienti da Pantelleria, contrada Khamma.
Nel 2007 inizia il suo percorso di pubblicista presso la testata giornalistica cartacea L'Apriliano - direttore Adriano Panzironi, redattore Stefano Mengozzi.
Nel 2014 le viene proposto di curarsi di Aprilia per Il Corriere della Città – direttore Maria Corrao, testata online e intraprende una collaborazione anche con Essere Donna Magazine – direttore Alga Madia.
Il 27 gennaio 2017 l'iscrizione al Consiglio dell'Ordine dei Giornalisti nel Lazio.
Ma il sangue isolano audace ed energico caratterizza ogni sua iniziativa la induce nel 2018 ad aprire Il Giornale di Pantelleria.

Commenti

Lascia un commento
  1. U Beccacio, Testa di Ligno,U Microcio , A Molla, U Falcone,U giomerro ,
    U Caffettiera, U Squaglia vino ,
    U mazza vino,U toro, ligno in culo,
    U Pupo, U Tremolo, U Ridente ,
    U Cacarune, U Viticchio , Camula,
    U cunighio, U cacato,
    U susizza ,
    U ciocco , U Mancia latte, U foddre,
    U Cagniolo, U Zingaro, U caruso,
    U Grasciato, U salvaghio, U muscuvito,
    U sunature, U Carnevale,
    U gilardo, U bistino, U custola, , U vicchoco,
    U diavolo, U lungo , Mancia viscotto,
    U pisce

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Commenti

0 commenti

Pantelleria-Cinema San Gaetano. Tutti i film in programmazione per agosto

Giorgio Armani produce “Oasi” passito di Pantelleria, riconosciuta in tutto il mondo. Altro punto contro la fusione per la sua unicità