Segui i nostri social

Cronaca

Sbarchi – Sicilia, Giarrusso (M5S): “Tuteliamo i nostri agenti. Visiterò i centri di accoglienza”

Direttore

Pubblicato

il

DINO GIARRUSSO (M5S): TUTELIAMO I NOSTRI AGENTI, VISITERÒ TUTTI I CENTRI D’ACCOGLIENZA
 
“Esigiamo che l’Europa si assuma oggi, subito, le proprie responsabilità nella gestione del fenomeno immigrazione” afferma senza mezzi termini l’eurodeputato catanese Dino Giarrusso del M5S. “Lunedì 10 maggio l’hotspot di Lampedusa, progettato per contenere 200 ospiti, è stato riempito di migranti provenienti dalle coste nordafricane, fino a superare la cifra spaventosa di 2.200 persone.
A presidiare il centro una squadra di 10 valorosi poliziotti del X Reparto Mobile di Catania cui va tutta la mia gratitudine per aver saputo gestire la situazione, ma è evidente che in caso di disordini i nostri uomini avrebbero rischiato grosso, e questo è inaccettabile .
 
Gli ospiti della struttura erano ammassati in ogni angolo, molti senza mascherina, e tutti in attesa di tampone covid-19 e fotosegnalamento. Inoltre non sono mancati momenti di tensione, a causa di proteste e provocazioni messe in atto da alcuni ospiti più indisciplinati.
 
Gli operatori di Polizia sono stati costretti a rimanere dentro gli automezzi per molte ore, rinunciando ad uscire anche per i bisogni primari. 
 
La mia ammirazione verso questi leali servitori dello Stato è enorme, ma non si può continuare a subire la lentezza dell’Europa riguardo la gestione complessiva e condivisa del fenomeno: i migranti non arrivano in Italia, arrivano in Europa, e spessissimo la loro metà ultima è rappresentata da paesi del centro-Nord: la Sicilia è solo la porta di accesso, e l’Italia NON PUO PIÙ ESSERE LASCIATA SOLA nel gestire questo fenomeno epocale. Servono soldi, mezzi e uomini da TUTTI gli Stati membri, perché il problema è di tutti, non solo nostro, e non si può scaricare il peso sulle sole spalle dei nostri poliziotti né il costo sulle tasche dei nostri cittadini. 
Annuncio fin da adesso che è mia intenzione iniziare un tour tra TUTTI i centri d’accoglienza siciliani, per verificare come i nostri soldi vengano spesi, e soprattutto per capire come è possibile che gli uomini delle nostre forze dell’ordine siano costretti a lavorare in situazioni di tale disagio nonostante i fondi messi a disposizione.

Dobbiamo riconoscere pubblicamente il loro valore, e rendere meno arduo il loro compito: continuerò ad impegnarmi per questo in tutte le sedi.

Disclaimer

Questo contenuto è proprietà intellettuale della Nous Editore srls, senza tacito consenso ne è vietata ogni riproduzione, totale e parziale di testi e immagini, anche in forma di link

Marina Cozzo è nata a Latina il 27 maggio 1967, per ovvietà logistico/sanitarie, da genitori provenienti da Pantelleria, contrada Khamma. Nel 2007 inizia il suo percorso di pubblicista presso la testata giornalistica cartacea L'Apriliano - direttore Adriano Panzironi, redattore Stefano Mengozzi. Nel 2014 le viene proposto di curarsi di Aprilia per Il Corriere della Città – direttore Maria Corrao, testata online e intraprende una collaborazione anche con Essere Donna Magazine – direttore Alga Madia. Il 27 gennaio 2017 l'iscrizione al Consiglio dell'Ordine dei Giornalisti nel Lazio. Ma il sangue isolano audace ed energico caratterizza ogni sua iniziativa la induce nel 2018 ad aprire Il Giornale di Pantelleria.

Pubblicità
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Sanità

Aggiornamento covid a Pantelleria e Provincia di Trapani

Direttore

Pubblicato

il

Ecco il bollettino quotidiano diramato dall’ufficio stampa dell’ASP di Trapani, relativo alla giornata di oggi 22 maggio 2022.

Ad oggi il numero dei positivi al covid-19, a Pantelleria, risulterebbe essere pari a 60, mentre nell’ultimo aggiornamento del 21 maggio era di 59

 

Vediamo l’andamento in tutta provincia di Trapani

Il numero dei guariti in provincia vede  un numero totale di 101,459 Attuali positivi: 3096 (ultimo aggiornamento del21 maggio 2987); decessi: 662 ( 662) .

Ricoverati in terapia intensiva 0, ricoverati in terapia semi intensiva 8 in degenza ordinaria 37

Comune

Ieri

oggi

Alcamo

313

320

Buseto Palizzolo

26

26

Calatafimi Segesta

34

34

Campobello di Mazara

78

84

Castellammare del G.

100

103

Castelvetrano

149

158

Custonaci

44

46

Erice

182

186

Favignana

28

25

Gibellina

16

17

Marsala

605

636

Mazara del Vallo

359

368

Misiliscemi

23

26

Paceco

98

102

Pantelleria

59

60

Partanna

55

59

Petrosino

47

48

Poggioreale

4

6

Salaparuta

17

18

Salemi

60

60

San Vito Lo Capo

25

26

Santa Ninfa

20

22

Trapani

541

557

Valderice

191

96

Vita

13

13

 

 

Leggi la notizia

Ambiente

Fiera Mediterranea del Cavallo, curiosità. Tra le razze degli equidi attenzionate: l’asino di Pantelleria

Redazione

Pubblicato

il

Leggi la notizia

Sanità

Crollo netto dei positivi a Pantelleria e Provincia di Trapani

Redazione

Pubblicato

il

Ecco il bollettino quotidiano diramato dall’ufficio stampa dell’ASP di Trapani, relativo alla giornata di oggi 21 maggio 2022.

Ad oggi il numero dei positivi al covid-19, a Pantelleria, risulterebbe essere pari a 59, mentre nell’ultimo aggiornamento del 20 maggio era di 88

 

Vediamo l’andamento in tutta provincia di Trapani

Il numero dei guariti in provincia vede  un numero totale di 101,453 Attuali positivi: 2987 (ultimo aggiornamento del20 maggio 3573); decessi: 662 ( 662) .

Ricoverati in terapia intensiva 0, ricoverati in terapia semi intensiva 8 in degenza ordinaria 35

Comune

Ieri

oggi

Alcamo

366

313

Buseto Palizzolo

31

26

Calatafimi Segesta

38

34

Campobello di Mazara

98

78

Castellammare del G.

131

100

Castelvetrano

169

149

Custonaci

62

44

Erice

211

182

Favignana

53

28

Gibellina

24

16

Marsala

729

605

Mazara del Vallo

401

359

Misiliscemi

21

23

Paceco

109

98

Pantelleria

88

59

Partanna

66

55

Petrosino

59

47

Poggioreale

4

4

Salaparuta

19

17

Salemi

78

60

San Vito Lo Capo

31

25

Santa Ninfa

22

20

Trapani

612

541

Valderice

125

191

Vita

26

13

 

 

Leggi la notizia

Seguici su Facebook!

Cronaca

Cultura

Politica

Meteo

In tendenza

© 2021 Il Giornale di Pantelleria - Un prodotto Noùs Editore Srls | Progettazione sito: Ferrigno Web Agency