Segui i nostri social

Pantelleria

Pantelleria, Si è spenta Teresa Gabriele: era la regina dei mustazzoli e dei ravioli nella sua casa a Runcune Pigna

Avatar

Pubblicato

il

Si è spenta quest’oggi Teresa Gabriele, già vedova di Jaco Busetta.

Tutta l’isola di Pantelleria, a questa notizia, rimarrà colpita per la perdita di una donna straordinaria che di un’arte fece maestria e piccolo impero.

Infatti, Teresa, con il pregio delle sue mani e della sua fantasia, aveva trasformato la sua bella casa a Runcune Pigna – Khamma, in laboratorio per piatti take-away.

Dai ravioli (dolci o amari), al cous cous, al pesto di capperi, all’ammogghiu, dai mustazzola alla marmellata di zibibbo.

Classe 41, impiegava al suo grande tavolo tante donne, che andavano a trovarla per qualche chiacchiera mentre ricamavano magistralmente qualche pasticciotto o cannateddru.

La sua art culinaria era diffusa ovunque e i turisti, vip e non, si recavano da lei per far man bassa dei suoi prodotti. Ma un tempo anche i ristoranti si servivano da lei se volevano piatti di alto livello per i loro clienti.

Possedeva una casetta deliziosa a Gadir, dove la si vedeva, un tempo, passare qualche giornata di mare in compagnia del suo Jaco e di Giovanni Petrillo.

 

Negli ultimi tempi non era più in forma e così il suo fisico ogni anno più gracile alla fine ha ceduto le forze.

Il 17 agosto avrebbe compiuto 80 e qui a Pantelleria lo sapevamo tutti.

 

 

Marina Cozzo è nata a Latina il 27 maggio 1967, per ovvietà logistico/sanitarie, da genitori provenienti da Pantelleria, contrada Khamma. Nel 2007 inizia il suo percorso di pubblicista presso la testata giornalistica cartacea L'Apriliano - direttore Adriano Panzironi, redattore Stefano Mengozzi. Nel 2014 le viene proposto di curarsi di Aprilia per Il Corriere della Città – direttore Maria Corrao, testata online e intraprende una collaborazione anche con Essere Donna Magazine – direttore Alga Madia. Il 27 gennaio 2017 l'iscrizione al Consiglio dell'Ordine dei Giornalisti nel Lazio. Ma il sangue isolano audace ed energico caratterizza ogni sua iniziativa la induce nel 2018 ad aprire Il Giornale di Pantelleria.

Pubblicità
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualità

Pantelleria, oggi la 1ª Commissione Consigliare discuterà la modifica del Piano Regolatore Generale

Avatar

Pubblicato

il

Quest’oggi si tiene la seduta della prima Commissione Consigliare del Comune di Pantelleria, avente ad oggetto nell’ordine del giorno, la modifica del Piano Regolatore Generale.

Scopo di tale decisione è la realizzazione di un nuovo parcheggio presso l’Aeroporto.

La seduta potrà essere seguita anche in diretta streaming su youtube da questo link: Diretta Commissione Consigliare

Di seguito il documento:

 

Leggi la notizia

Pantelleria

Stasera Pantelleria su Tg1 con Francesco Lanzino e le sue mule

Avatar

Pubblicato

il

Oggi all’edizione serale del Tg1, delle ore 20,00, potremo assistere al’intervista a Francesco Woodvivor Lanzino,
protagonista del progetto “a passo di mulo”.

L’intraprendente palermitano è partito circa sei mesi fada Pantelleria a dorso delle sue due mule, Gina, Agnese e dell’Asinella Pantesca Iris.

Dopo un percorso di oltre 1000 chilometri, la tappa finale sarà Torino. Intanto Lanzino si trova alla Fiera del Cavallo di Verona dove è stato accolto con le sue cavalcature. Tra di esse, dicevamo, vi è una asino femmina del parco Demanio San Matteo, Allevamento Asino Pantesco in Erice (Regione Siciliana).

Rimanete aggiornati con Il Giornale di Pantelleria su tutti i fatti di attualità, cronaca, cultura e altro ancora. 
Leggi la notizia

Lavori Pubblici

Pantelleria – Rione S. Giacomo, manto stradale pericoloso. La segnalazione del PD

Avatar

Pubblicato

il

Il Partito Democratico – Circolo di Pantelleria ha segnalato al Sindaco e al Responsabile del Settore II del Comune di Pantelleria lo stato di precaria manutenzione in cui versa il manto stradale del Rione San
Giacomo di Pantelleria centro, chiedendo che vengano programmati i necessari interventi di sistemazione del suddetto manto stradale al fine di risanare situazioni di possibile pericolo per l’incolumità pubblica.
“Abbiamo ricevuto diverse segnalazioni – spiega Giuseppe La Francesca dirigente e Responsabile provinciale Isole Minori del Partito Democratico – da nostri concittadini residenti nel quartiere popolare di San Giacomo e abbiamo avuto modo di costatare personalmente il pessimo stato di manutenzione in cui versa il manto stradale, in un rione altamente popolato e quindi con seri pericoli per l’incolumità pubblica”.
“Pochi mesi fa grazie all’intervento dell’Istituto Autonomo Case Popolari – continua La Francesca – si sono ultimati i lavori di manutenzione dei prospetti delle sei palazzine del Rione San Giacomo, un intervento di sistemazione anche del manto stradale ridarebbe fra l’altro il giusto decoro all’intero quartiere, in un’ottica sempre più ampia di riqualificazione del nostro centro urbano”.

Leggi la notizia

Seguici su Facebook!

Cronaca

Cultura

Politica

Meteo

In tendenza

© 2021 Il Giornale di Pantelleria - Un prodotto Noùs Editore Srls | Progettazione sito: Ferrigno Web Agency