Segui i nostri social

Sbarchi

Migranti – Pozzallo il porto sicuro designato per la Sea Watch. Oltre 200 bambini a bordo, 15 sono lattanti

Direttore

Pubblicato

il

E’ stata designato Pozzallo l’altra località portuale che accoglierà i profughi in arrivo con la Sea Watch.

La grande imbarcazione dedita ai soccorsi umanitari per mare sta ospitando 440 quaranta tra uomini e donne. Di questi 200 sono bambini, 15 lattanti.

Ieri Ieri la Guardia Costiera ha portato a bordo latte in polvere e pannolini.  Bambini piccoli e persone bisognose di assistenza non possono stare oltre su una nave. A bordo 14 bambini di meno di un anno, il più piccolo ha compiuto 3 settimane in mare.

Questi 440 migranti salvati in mare in questi giorni, si aggiungono ai 558 sbarcati ad Augusta dalla nave GEo Barents.

Disclaimer

Questo contenuto è proprietà intellettuale della Nous Editore srls, senza tacito consenso ne è vietata ogni riproduzione, totale e parziale di testi e immagini, anche in forma di link

Marina Cozzo è nata a Latina il 27 maggio 1967, per ovvietà logistico/sanitarie, da genitori provenienti da Pantelleria, contrada Khamma. Nel 2007 inizia il suo percorso di pubblicista presso la testata giornalistica cartacea L'Apriliano - direttore Adriano Panzironi, redattore Stefano Mengozzi. Nel 2014 le viene proposto di curarsi di Aprilia per Il Corriere della Città – direttore Maria Corrao, testata online e intraprende una collaborazione anche con Essere Donna Magazine – direttore Alga Madia. Il 27 gennaio 2017 l'iscrizione al Consiglio dell'Ordine dei Giornalisti nel Lazio. Ma il sangue isolano audace ed energico caratterizza ogni sua iniziativa la induce nel 2018 ad aprire Il Giornale di Pantelleria.

Pubblicità
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Cronaca

Pantelleria-Sbarchi, Cappadona-La Francesca (PD): incremento forze dell’ordine per sicurezza residenti e turisti

Redazione

Pubblicato

il

Il Partito Democratico – Circolo di Pantelleria, con una nota inviata a S.E. il Prefetto di Trapani e per conoscenza al Sindaco di Pantelleria, ha richiesto che venga previsto l’aumento del personale delle forze dell’ordine, Carabinieri e Guardia di Finanza, di stanza sull’isola al fine di dare una pronta risposta alle esigenze manifestate da tutta la comunità isolana residente e stagionale.

Con l’arrivo della stagione estiva – si legge nella nota a firma del Segretario locale del Circolo PD, Rosario Cappadona – come ormai ogni anno, aumentano gli sbarchi di immigrati clandestini dall’Africa nella nostra isola, che vengono ospitati nel centro di prima accoglienza di località Arenella in attesa di essere trasferiti sulla terraferma. Tale aumento di sbarchi – scrive il dirigente dem – richiede uno sforzo maggiore alle forze dell’ordine presenti a Pantelleria già impegnate nello svolgimento del loro compito di assicurare fra l’altro l’ordine pubblico in tutto il nostro territorio, che proprio nei mesi estivi vede una maggiore presenza di popolazione tra residenti e vacanzieri.

Ci sia consentito in ultimo ringraziare ancora una volta – dichiara Giuseppe La Francesca, Responsabile Provinciale Isole Minori del Partito Democratico – le forze dell’ordine e tutti i volontari impegnati nella gestione del fenomeno dell’immigrazione che ormai da anni vede sempre maggiormente interessato il nostro territorio, lavoro portato avanti con professionalità e spirito di abnegazione.

Leggi la notizia

Cronaca

Pantelleria – Sbarchi, migrante dato per disperso dai familiari: l’appello del fratello

Direttore

Pubblicato

il

Hanno contattato la nostra redazione per fare un annuncio di ricerca del proprio famigliare: Mohamed Amine Dkhil di 28 anni.

Si è imbarcato clandestinamente lo scorso 18 maggio dalla Tunisia diretto a Pantelleria.

Da quel giorno nessuna notizia è più arrivata ai suoi cari.

Siamo in contatto con il fratello Baha Ben Khalifa da ieri, quando abbiamo accolto la sua richiesta di aiuto a rintracciare Mohamed.

La redazione è a disposizione per fare da tramite e se qualcuno avesse visto il giovane tunisino o avesse notizie della sua sorte, può contattarci nelle seguenti modalità:

scrivendo tramite email a ilgiornaledipantelleria@gmail.com o messaggio whatsapp al numero 3332715327

Leggi la notizia

Cronaca

Pantelleria, sbarco di migranti: solo uomini tra cui minori – Video

Direttore

Pubblicato

il

Questa mattina si è verificato uno sbarco di migranti a Pantelleria.

Si tratterebbe, stando ad alcuni testimoni, di una ventina di uomini, tra cui alcuni minorenni.

Le autorità locali subito allertate si sono messe in movimento per adempiere ai rituali previsti: recupero, trasporto presso il Centro di Prima Accoglienza, nell’ex Caserma Barone, identificazione, controlli sanitari, etc.

 

Video ricevuto nelle chat di Whatsapp
Leggi la notizia

Seguici su Facebook!

Cronaca

Cultura

Politica

Meteo

In tendenza

© 2021 Il Giornale di Pantelleria - Un prodotto Noùs Editore Srls | Progettazione sito: Ferrigno Web Agency