Segui i nostri social

Cronaca

Mazara, ritrovato busto di Don Stefano D’Oca, asportato dal piedistallo domenica scorsa

Direttore

Pubblicato

-

I Carabinieri della Compagnia di Mazara del Vallo hanno ritrovato e restituito alla comunità di San Pietro di Mazara il busto dello storico primo parroco don Stefano D’oca, sparito dall’apposito piedistallo istallato nel piazzale della chiesa presumibilmente nella giornata di domenica.

A seguito della denuncia, presentata dall’attuale parroco, del vile gesto, che ha destato scalpore e amarezza nella comunità dei fedeli mazaresi, i Carabinieri si sono messi sulle tracce degli autori. In poco tempo gli uomini dell’Arma, con la collaborazione della cittadinanza sono riusciti a trovare, nelle campagne di C/da Affacciata, il busto raffigurante il parroco scomparso circa 35 anni fa riconsegnandolo a don Giacinto Leone che lo ha riposizionato sul suo piedistallo.

Marina Cozzo è nata a Latina il 27 maggio 1967, per ovvietà logistico/sanitarie, da genitori provenienti da Pantelleria, contrada Khamma. Nel 2007 inizia il suo percorso di pubblicista presso la testata giornalistica cartacea L'Apriliano - direttore Adriano Panzironi, redattore Stefano Mengozzi. Nel 2014 le viene proposto di curarsi di Aprilia per Il Corriere della Città – direttore Maria Corrao, testata online e intraprende una collaborazione anche con Essere Donna Magazine – direttore Alga Madia. Il 27 gennaio 2017 l'iscrizione al Consiglio dell'Ordine dei Giornalisti nel Lazio. Ma il sangue isolano audace ed energico caratterizza ogni sua iniziativa la induce nel 2018 ad aprire Il Giornale di Pantelleria.

Pubblicità
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Elezioni

Pantelleria – Elezioni Europee, Assessore Tremarco “Lega voto utile per il territorio”

Redazione

Pubblicato

il

ELEZIONI EUROPEE, PANTELLERIA, ASSESSORE TREMARCO: LEGA VOTO UTILE PER IL TERRITORIO

“Le elezioni europee dell’ 8 e 9 giugno rappresentano un momento importante per Pantelleria. La Lega ha dimostrato concretamente il proprio impegno a favore del nostro territorio. In ambito turistico abbiamo fatto localmente un ottimo lavoro, ma in Europa bisogna proseguire con il lavoro svolto sul Patto per le isole.
In questo contesto l’Onorevole Annalisa Tardino ha sempre dimostrato una particolare attenzione e presenza nei confronti di Pantelleria, impegnandosi a portare avanti le nostre istanze a Bruxelles e nelle sedi istituzionali romane, promuovendo iniziative concrete per lo sviluppo dell’isola.
Grazie al suo lavoro, in collaborazione con l’On. Caronia, Pantelleria ha ottenuto importanti risorse economiche riguardanti i sostegni per il fenomeno migratorio.
In questo contesto elettorale, il voto alla Lega può considerarsi un voto utile al territorio.
Pantelleria ha bisogno di essere rappresentata in Europa con la determinazione e la competenza che l’On. Tardino ha già dimostrato.”

Leggi la notizia

Ambiente

Pantelleria, nuovo distacco di energia elettrica in due giorni. Ecco dove e quando

Direttore

Pubblicato

il

La Società SMEDE di Pantelleria ha diramato avvisi di distacco di energia elettrica per i giorni 30 e 31 maggio. Ecco dove

Leggi la notizia

Ambiente

Pantelleria, ripresa del ritiro rifiuti elettrici/elettronici. Ecco quando

Direttore

Pubblicato

il

Il Comune di Pantelleria comunica per mezzo di avviso pubblico la ripresa del ritiro di rifiuti derivanti ma oggetti elettrici/elettronici, a far data da oggi 24 maggio 2024.
Di seguito l’avviso manifesto pubblicato in data odierna su Albo Pretorio

Leggi la notizia

Seguici su Facebook!

Cronaca

Cultura

Politica

Meteo

In tendenza