Segui i nostri social

Politica

Marsala, L’On. Safina (PD): il nostro impegno concreto per il rilancio del partito

Redazione

Pubblicato

-

Entro settembre un documento programmatico incentrato su temi e territori

 

Marsala, 2 Luglio 2024 – Si è svolto ieri pomeriggio presso il Palace Hotel di Marsala l’intenso e partecipato incontro organizzato dal deputato regionale del Partito Democratico (PD) Dario Safina. Il tema dell’evento, “Un partito tra la gente e con la gente, un tempo nuovo è possibile”, ha visto la partecipazione attiva di numerosi esponenti e simpatizzanti del partito e non solo, con un intervento in collegamento del segretario regionale del PD, Anthony Barbagallo.

La seconda tappa di un tour iniziato a Trapani lo scorso aprile che ha come obiettivo la formulazione di un documento destinato a stimolare un dibattito aperto e inclusivo all’interno del PD. “Costruire un partito democratico che parla di idee significa far appassionare quanti, donne e uomini entusiasti, vogliono partecipare attivamente alla vita della nostra comunità. E questo è il contributo che vogliamo dare per la crescita e il radicamento del nostro partito,” ha dichiarato Safina.

Durante l’incontro, sono stati presentati i responsabili delle varie tematiche che contribuiranno alla stesura del documento programmatico del PD in provincia di Trapani. Questi, ascoltando gli altri e raccogliendo le loro idee, stileranno un pamphlet destinato alle comunità locali:

Piani di utilizzo del demanio marittimo: Pino Agliastro

Impegno dei Cattolici Democratici: Andrea Rallo

Rifiuti e impiantistica: Mino Spezia

Crisi idrica e Agricoltura: Giuseppe Pellegrino

Giustizia sociale: Ernesto Raccagna

Giovani e Istituzioni: Irene Pizzimenti

PD e Periferie: Francesco Bellafiore

Politica e Scelte amministrative: Valeria Battaglia

Ambiente, Parco nazionale delle Isole Egadi e del litorale trapanese e rapporti con il Civismo: Alessio Navarra

Leadership delle donne: Daniela Toscano

Lavoro ed Economia: Francesco Cicala

PD e Alleanze: Antonino Grillo

Politiche sociali e Infanzia: Marilena Barbara

Urbanistica e Abusivismo: Marco Campagna

Sanità: Giuseppe Palermo

Trasporti e tutela degli abitanti delle isole minori: Giuseppe La Francesca

Cultura: Anna Garuccio

Il coordinamento dei lavori è stato affidato all’onorevole Antonella Milazzo, Francesco Crinelli e Monica Di Bella.

 

“Questi incontri servono a capire su quali idee ripartire per rendere la nostra comunità più autorevole e forte. Il documento, che sarà pronto entro il prossimo mese di settembre, vuole essere un apporto concreto e tangibile perché il Pd trapanese consolidi il suo impegno a essere una forza inclusiva e vicina ai cittadini, capace di affrontare le sfide del presente con visione e competenza”, ha concluso Safina.

Attualità

Pantelleria – Consiglio Comunale, tra i punti: piano particolareggiato in Centro

Direttore

Pubblicato

il

Il presidente Giuseppe Spata ha convocato Consiglio Comunale per il giorno martedì 23 luglio prossimo.
Trai punti all’ordine del giorno adozione del piano particolareggiato in Paese-Centro.

Leggi la notizia

Politica

[Sicilia] Schifani +6% di gradimento. Caruso (FI) “Governatore incarna capacità di ascolto, attenzione e azione”

Redazione

Pubblicato

il

 
 
“Oggi abbiamo avuto un’ulteriore conferma del buon lavoro che il Governo regionale ed in particolare il Presidente Schifani stanno facendo, ricevendo il giusto riconoscimento ed apprezzamento dei siciliani.
Il risultato del Presidente Schifani, che è anche Presidente del Consiglio nazionale di Forza Italia, è lo specchio di un lavoro di squadra, nel quale il nostro partito gioca un ruolo fondamentale grazie al proprio radicamento nei territori, e che ha nel Governatore l’espressione della capacità di ascolto, attenzione e azione per dare risposte concrete, coinvolgere, mettere a frutto ogni opportunità utile a far crescere la Sicilia.”

Lo dichiara Marcello Caruso, coordinatore regionale di Forza Italia in Sicilia

Leggi la notizia

Politica

Aeroporto Berlusconi – Bosco (PD Sicilia) “La politica si occupi di occupazione, sanità e istruzione” 

Redazione

Pubblicato

il

Edward Richard Junior Bosco – Dirigente PD Sicilia: “Basta con polemiche sterili sull’intitolazione dell’aeroporto di Malpensa, la politica si occupi di questioni prioritarie: occupazione, sanità e istruzione” 

In questi giorni, assistiamo a dibattiti politici sterili e insulsi, a dispetto di temi per lo sviluppo economico e sociale del Paese. Penso, ad esempio, alla sterile polemica sull’intitolazione dell’aeroporto di Malpensa a Silvio Berlusconi. Definirei questa una “effimera dialettica da scappati di casa”. La politica dovrebbe, invece, prendere posizione su alcuni temi importanti, che dovrebbero essere al centro del dibattito politico. 
In primis, mi preoccupa il comportamento antisindacale della RAI, che il 6 maggio scorso ha tentato di boicottare lo sciopero dei giornalisti. Qui si tratta di una questione fondamentale di libertà di sciopero, un diritto irrinunciabile per i lavoratori. 
Inoltre, ritengo cruciale affrontare le difficoltà che i giovani incontrano nel loro percorso di istruzione e inserimento nel mercato del lavoro. Temi come l’orientamento, il costo dell’istruzione e la transizione all’età adulta meritano la massima attenzione. 
Si dovrebbero potenziare i collegamenti tra istituzioni scolastiche, servizi pubblici per l’impiego e realtà produttive del territorio nazionale, per facilitare il matching tra domanda e offerta di lavoro. Questi collegamenti potrebbero favorire il dialogo e la co-progettazione, soprattutto al Sud, dove queste realtà spesso mancano. Le imprese del Nord potrebbero, inoltre, supportare gli istituti scolastici meridionali per renderli più competitivi. 
Il piano di studio scolastico e universitario dovrebbe essere rivisto secondo le esigenze del mondo del lavoro, per allinearli maggiormente alle competenze richieste dalle aziende, anticipando i cambiamenti del mercato del lavoro. Ciò potenzierebbe i servizi di orientamento e di accompagnamento all’ingresso nel mondo del lavoro, attraverso attività di job placement mirato. 
Non possiamo ignorare nemmeno il cambiamento nell’interazione sociale dei giovani, con un crescente divario generazionale all’interno delle famiglie. 
La pandemia ha, inoltre, evidenziato l’importanza di investire nella sanità, in particolare per quanto riguarda la salute mentale, ancora troppo spesso emarginata. Purtroppo, la Sanità ha visto ancora una volta una riduzione degli investimenti per la salute pubblica. 
Bosco, conclude:”In un’epoca di fragilità sociale, caratterizzata da un dilagante nichilismo e da eccessi del libero mercato, abbiamo bisogno di una politica che sappia sfidare e affascinare i cittadini, guidandoli con visione, dialettica e studio approfondito. 
La vera forza della politica risiede nelle idee, nella conoscenza che trasforma noi stessi e la società, diventando cultura. 
È giunto il momento di affrontare queste vere sfide sociali, superando le sterili dispute politiche.”

Leggi la notizia

Seguici su Facebook!

Cronaca

Cultura

Politica

Meteo

In tendenza