Segui i nostri social

Spettacolo

Festival di Venezia, la Regione organizza “Sicinema – Un set a tre punte”

caterina murana

Pubblicato

-

Presidenza della Regione
La Sicilia al Festival del cinema di Venezia. Giovedì 31 agosto alle 18.30, nell’ambito delle manifestazioni previste nel programma dell’80ma edizione della Mostra internazionale d’arte cinematografica, nell’Italian pavillion dell’hotel Excelsior di Venezia si terrà l’evento “Sicinema – Un set a tre punte”.

All’incontro, organizzato dall’assessorato regionale del Turismo, dello sport e dello spettacolo, parteciperanno l’assessore Elvira Amata, il sottosegretario di Stato al ministero della Cultura, Lucia Borgonzoni, il dirigente della Sicilia Film Commission, Nicola Tarantino, il direttore del Centro sperimentale del cinema della Sicilia, Ivan Scinardo, e la presidente del Taobuk festival, Antonella Ferrara.

«Ringrazio il sottosegretario Borgonzoni – dice il presidente della Regione Siciliana Renato Schifani – per aver voluto dedicare un panel alla Sicilia nella settimana del Festival del Cinema di Venezia. È una grande opportunità per ribadire il connubio fertile tra la nostra isola e la cosiddetta “settima arte”. La Sicilia è, insieme, protagonista e scenario naturale e impareggiabile per tante produzioni e le sue storie, la sua letteratura, i suoi autori, registi e attori, sono parte importante della storia del cinema nazionale e mondiale».

«L’evento dell’Italian pavillion – aggiunge l’assessore Amata – sarà l’occasione per presentare le strategie del governo Schifani per incentivare e sostenere le nuove produzioni nell’isola, ma anche per illustrare gli straordinari risultati dei bandi pubblicati dalla Regione Siciliana e il ritorno, in termini di investimento e di immagine, che hanno fruttato. Siamo convinti che investire nel cinema e nella cultura in generale sia una scelta vincente per promuovere l’immagine di una Sicilia che cambia, che cresce e si rinnova, pur restando fedele alle sue radici, che scardina i luoghi comuni e gli stereotipi. Attraverso l’audiovisivo possiamo proporre luoghi, itinerari, stili di vita e ambienti che possono invogliare i turisti a farne tappa di un viaggio che diventa esperienza».

Spettacolo

Pantelleria, Hangar Nervi ospiterà prima serata del festival “Suoni panteschi”

Redazione

Pubblicato

il

DOMENICA 30 GIUGNO 2024 ALLE ORE 20:00, PRIMA SERATA DEL FESTIVAL “SUONI
PANTESCHI” PRESSO L’HANGAR NERVI DELL’AERONAUTICA MILITARE

Domenica 30 giugno 2024 alle ore 20:00, prima serata del festival “Suoni Panteschi”
presso l’hangar Nervi della base aerea, sita in via Madonna della Margana 78. La storica
aviorimessa si trasformerà in un palcoscenico spettacolare per un concerto organizzato
dall’Aeronautica Militare, dal Comune di Pantelleria e dalla Associazione Astarte.

Sotto la volta maestosa dell’hangar si esibiranno il Triskeles Sax Quartet ed il pianista Giulio
Potenza che faranno risuonare tra le pareti le note di George Gershwin nel centesimo
anniversario di “Raspody in Blue”, regalando un’esperienza sonora indimenticabile.
La partecipazione all’evento è completamente gratuita e senza necessità di prenotazione.

L’accesso alla base è possibile dalle ore 19:30.

Leggi la notizia

Spettacolo

Trapani, torna il 21 giugno la Festa della Musica all’aeroporto. Concerto gratis in area Land Side

Redazione

Pubblicato

il

Tema dell’edizione 2024 della manifestazione che coinvolge gli scali nazionali è l’importanza del riciclo

L’aeroporto di Trapani-Birgi, gestito dalla società Airgest, venerdì 21 giugno, in occasione della Festa della Musica, edizione 2024, offrirà una rappresentazione, realizzata in collaborazione con l’Ente Luglio Musicale Trapanese, eseguita dai loro artisti e da quelli del Conservatorio Antonio Scontrino di Trapani. Durante lo spettacolo, che inizierà alle ore 09,30 alle 13,00, nell’area Land Side, sarà proposto un variegato repertorio che spazia dal genere classico al contemporaneo, dalla Traviata ad Astor Piazzolla. Ingresso libero.

Il tema dell’edizione 2024 della Festa della Musica è dedicato alle bande musicali e sostiene l’impegno di Erion WEEE, sistema collettivo scelto dai principali produttori di apparecchiature elettriche ed elettroniche, nel sensibilizzare i cittadini sull’importanza dell’economia circolare e del corretto conferimento dei rifiuti RAEE. Un’occasione per attuare comportamenti virtuosi e fare del bene all’ambiente.

Il programma della Festa della Musica 2024 a Trapani

Faranno parte dello spettacolo offerto gratuitamente ai viaggiatori in transito dall’aeroporto di Trapani Birgi, il quartetto di flauti formato da Maria Aurora Modica, Cecilia Giurlanda, Ilenia Cruciata e Chiara Vassallo; Davide Scardino con la sua chitarra; l’ensemble cameristico, formato da Stefania Alcamo, Micaela Avdyli, Valentina La Colla D’Angelo, Michele Lipari, Giorgia Modica, Alessandro Simone Patti, Miriam Randazzo, Desireè Saladino, Katia Michela Santo, Daniela Pia Maria Urso, diretto da Francesco Masi. La conclusione sarà affidata al Drepanum Brass Quintet.

Leggi la notizia

Spettacolo

Pantelleria, “Chi sarà sul palcoscenico?” al Circolo La Tinozza masterclass sullo spettacolo

Direttore

Pubblicato

il

Giovedì 27 giugno 2024, dalle ore 15.00 alle ore 20.00, nei locali del Circolo La Tinozza di Via Salibi, si terrà “Chi sarà sul palcoscenico”, un maste sulla interpretazione e movimento scenico, realizzato dal M° Vincenzo Capasso. 
Il Leone d’oro di Venezia sarà a Pantelleria per l’atteso evento che vedrà l’incontro con attori, ballerini, discografici, giornalisti per un meeting dello spettacolo.

Così uno dei referenti ed organizzatori commenta sui sociale

Ci stavo lavorando da giorni e finalmente ci siamo .
Grazie all’amico Maestro musicista produttore ecc.. Damiano Tedesco e al Maestro Vincenzo Capasso esperto del settore, si è pensato di organizzare una masterclass, seguita da audizioni, sull’isola di Pantelleria, alla ricerca di nuovi talenti senza fascia d’età, che potrebbero essere selezionati per fare meeting finali e approdare in TV sui canali RAI o MEDIASET, esempio The Voice Senior o The Voice Kids o altri ancora.
Grazie al Direttivo del Circolo “Quelli che la Tinozza” per aver accolto la mia richiesta di avere concessa la sala per l’evento.
Grazie ai collaboratori, Frankie Bri Profilo e Letizia Stuppa Associazione Astarte che mi daranno una mano, da solo non c’è l’avrei fatta.
I tempi sono stretti purtroppo, c’è un limite minimo di partecipanti che devono essere almeno 30, speriamo di farcela, perché portare nomi e talenti locali in TV sarebbe bellissimo, anche dalla Sicilia o altre regioni si possono iscrivere.
Nella vita nessuno mi ha regalato mai niente e qualunque cosa o situazione, me la sono conquistata, le cose belle nascono così, per caso e questo mi riempie il cuore. – Mimmo Iannaccone

Se hai talento o ti piacerebbe provare nel mondo dello spettacolo, che aspetti?
Per info: 368/7488823 – 0923/913045

Leggi la notizia

Seguici su Facebook!

Cronaca

Cultura

Politica

Meteo

In tendenza