Segui i nostri social

Sport

“Trapani in cammino”: precisazioni sull’impiantistica sportiva

Matteo Ferrandes

Pubblicato

-

Ogni intervento inserito nel programma elettorale è frutto del lavoro di questa Amministrazione e degli uffici del Comune di Trapani, anche quando si è trattato di dover rimediare a procedure di revoca di finanziamenti ottenuti e mai avviati, come nel caso del Pattinodromo.

Nel caso specifico, il finanziamento della Palestra comunale “Cottone” di via Tenente Alberti è inserito in un piano di riqualificazione sociale e culturale delle aree urbane degradate del “Quartiere Sant’Alberto” del valore complessivo di € 1.831.718,91 (DPCM), in cui sono inseriti interventi di riqualificazione sociale per un valore di € 542.062,64 e la riqualificazione della palestra comunale di via Tenente Alberti “Cottone”; la ristrutturazione della piscina comunale adiacente e la manutenzione straordinaria e miglioramento strutturale della scuola di via Terenzio.

A seguito della valutazione sismica effettuata sulla palestra e l’ottenimento del finanziamento PNRR per la piscina, è stata decisa la rimodulazione del Piano che vedrà la completa riqualificazione della palestra come struttura strategica per gli interventi di carattere sociale.

In ogni caso, questo impianto, insieme al PalaIlio sono inseriti nell’avviso pubblico che potrebbe essere oggetto di investimenti anche da parte di privati, consentendoci di rimodulare le suddette risorse e concentrarle su altri impianti del quartiere Sant’Alberto destinati allo scopo sociale.

L’approssimazione di chi smentisce i “fatti” dati dai finanziamenti su cui si basa il nostro programma elettorale, volto al reale rilancio della Città di Trapani, dice molto sull’improvvisazione dei contenuti politici e della competenza di chi si candida a rivestire il ruolo di amministratore.

Andreana Patti
Vincenzo Abbruscato

Pubblicità
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sport

Maratona di Roma 2024: Francesca Battista sarà la testimonial di Maratoneta SuperNews 

Redazione

Pubblicato

il

 
 
Francesca Battista sarà la testimonial di Maratoneta SuperNews 2024. La casertana classe ’82, architetto e docente, è il primo tassello del team della testata sportiva che il 17 marzo prossimo correrà per le strade di Roma i 42 chilometri previsti dalla maratona.  
 
Avvicinatasi al mondo della corsa all’età di 15 anni, dopo aver smesso di giocare a tennis a livello agonistico, Battista ha iniziato a correre e da quel momento non ha più smesso. In questi anni ha preso parte a numerose corse, come la Maratona di Firenze nel 2021 e la Mezza Maratona di Caserta, la sua città, chiusa lo scorso anno con il suo personal best time di 1 ora e 44 minuti.  
 
L’atleta campana sarà il volto della seconda edizione di Maratoneta SuperNews, ma ecco la novità: Battista non si limiterà a raccontare sui social l’iniziativa prima, durante e dopo l’evento, ma correrà la 42km capitolina per la prima volta. 
 

Nell’intervista rilasciata ai microfoni di News.Superscommesse.it, Battista ha dichiarato: “Credo nello sport, nella corsa e nei benefici che ne conseguono, pertanto poter dare il mio contributo nel promuovere questo messaggio mi rende felice”. 

“Correre la Maratona di Roma, tra le più belle in assoluto, era da tempo un mio obiettivo. So che è tra le più belle, ma anche dura, piena di saliscendi. Proprio Roma, città eterna, può essere paragonata alla maratona con una potente metafora: entrambe incarnano la resistenza, la durata nel tempo e la capacità di superare sfide monumentali. Insomma, la maratona di Roma è la Maratona con la “M” maiuscola, per questo trovo che sia emotivamente così speciale”. 
 
Il prossimo 17 marzo, giorno della Maratona di Roma, nel ruolo di testimonial Battista sarà live dalla Capitale sui profili social per commentare le sensazioni, i risultati, l’atmosfera della città in una giornata all’insegna dello sport e della condivisione. Non mancheranno interviste ai maratoneti di SuperNews e ad altri molti runner in gara.  

Leggi la notizia

Sport

Pantelleria, avviso sull’uso della piscina. Domande entro 4 marzo

Direttore

Pubblicato

il

Il Comune di Pantelleria ha pubblicato avviso di manifestazione di interesse  sull’uso della piscina, presso il distaccamento dell’Aeronautica Militare.

Di seguito il documento integrale, che scandisce come termine ultimo per inoltrare domanda il giorno lunedì 4 marzo 2024.

Si ricorda che questo è il primo e unico impianto coperto, atto per il nuoto e di fruizione pubblica, presente sull’isola e che funzionerà tutto l’anno.

Leggi la notizia

Sociale

Pantelleria, inaugurata piscina presso distaccamento aeroporto

Redazione

Pubblicato

il

INAUGURAZIONE PISCINA PRESSO IL DISTACCAMENTO AEROPORTUALE DI

PANTELLERIA.

È stata celebrata nella mattinata di venerdì 16 Febbraio, presso il Distaccamento Aeroportuale di Pantelleria, l’inaugurazione della piscina coperta recentemente ristrutturata alla presenza delle Autorità civili e militari dell’Isola di Pantelleria e di alcune massime autorità dell’Aeronautica Militare.

Di fatti, al taglio del nastro erano presenti il Comandante della Squadra Aerea, Generale di Squadra Aerea Alberto Biavati, e il Brigadier Generale Mario Sciandra, Capo del Servizio Infrastrutture dell’Aeronautica Militare.

La piscina, in virtù di un accordo firmato tra l’Aeronautica Militare e il Comune di Pantelleria, sarà messa a disposizione della popolazione dell’isola per scopi di carattere sociale, sportivo e terapeutico ed essendo l’unica piscina coperta sul territorio dell’isola, permetterà, anche nel periodo invernale, la formazione sportiva e/o la preparazione al nuoto per la popolazione.

Leggi la notizia

Seguici su Facebook!

Cronaca

Cultura

Politica

Meteo

In tendenza