in , ,

“Ripuliamo Pantelleria” ma prima ripuliamo la mentalità. Eternit abbandonato a vicolo della Ziga

Domenica 22 settembre alle ore 9,00 dal parcheggio dell’Ospedale Nagar,   si darà lo start alla iniziativa “Ripuliamo Pantelleria”, ideata e promossa da Pietro Gabriele.

Quando, un paio di settimane fa, l’artista e imprenditore pantesco lanciò l’appello, il riscontro positivo fu immediato e forte.

Poche ore fa ci sono state mandate le foto di sacchi neri contenenti eternit.

Siamo in Vicolo della ZIga, in contrada Karuscia-Ziton

La segnalazione di un cittadino indignato, ci sottolinea che il lavoro di pulizia sarà un grande passo per sensibilizzare al rispetto della nostra terra, ma anche che c’è ancora molto da fare per cambiare la mentalità.

 

Il nostro giornale, tuttavia, si affianca alla campagna “Ripuliamo Pantelleria”, nella quale parteciperà attivamente.

Scritto da Marina Cozzo

Marina Cozzo è nata a Latina il 27 maggio 1967, per ovvietà logistico/sanitarie, da genitori provenienti da Pantelleria, contrada Khamma.
Nel 2007 inizia il suo percorso di pubblicista presso la testata giornalistica cartacea L'Apriliano - direttore Adriano Panzironi, redattore Stefano Mengozzi.
Nel 2014 le viene proposto di curarsi di Aprilia per Il Corriere della Città – direttore Maria Corrao, testata online e intraprende una collaborazione anche con Essere Donna Magazine – direttore Alga Madia.
Il 27 gennaio 2017 l'iscrizione al Consiglio dell'Ordine dei Giornalisti nel Lazio.
Ma il sangue isolano audace ed energico caratterizza ogni sua iniziativa la induce nel 2018 ad aprire Il Giornale di Pantelleria.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Commenti

0 commenti

Pantelleria, “Accoglienza a rifiuti zero e turismo sostenibile”, il convegno al Castello con il Sindaco Campo

Mare d’@Mare, ieri al II appuntamento del Rotary Club di Pantelleria: l’amore per il mare nelle scuole