Segui i nostri social

Sport

Per 70ª Cronoscalata Monte Erice logo speciale che inaugura il campionato Supersalita

Redazione

Pubblicato

-

Una storia d’amore che dura da 70 anni. La prossima edizione della Cronoscalata Monte Erice, in pro- gramma domenica 28 aprile, sarà particolare, perché metterà insieme diversi eventi. Se da un lato, infatti,

la Monte Erice sarà la prima prova del nuovo Campionato Supersalita, nel quale sono presenti le migliori cronoscalate d’Italia, dall’altro, la sessantaseiesima edizione sarà anche quella del 70° anno. La prima Monte Erice, con partenza da piazza Vittorio Emanuele a Trapani, infatti, è stata organizzata nel 1954 e, da allora, la cronoscalata di strada ne ha fatta tanta. È cresciuta, è stata rivista e migliorata e ha visto aumentare continuamente la sicurezza e il numero degli iscritti, mantenendo, però, salde alcune peculiarità: la difficoltà dei tornanti che collegano Valderice a Erice, l’unicità di correre su un tracciato che ha sullo sfondo il mar Tirreno con i luoghi dove attraccò Enea dopo essere fuggito da Troia e, poi, l’organizzatore, da sempre l’Automobile Club Trapani. E per celebrare il 70° anniversario dalla prima edizione, quest’anno il classico logo della Monte Erice,

Giovanni Pellegrino, il presidente dell’Ac Trapani, ha pensato di apportare una modifica. Non sarà pre- sente soltanto il 66, a indicare il numero della prossima edizione, ma anche il 70, tra le corone di alloro

accanto all’indicazione “Monte Erice”, proprio per celebrare i 70 anni dalla prima edizione, quella del 1954. “È grande la nostra soddisfazione di annoverare questa manifestazione motoristica nel nuovo campionato Supersalita – sono le parole di Giovanni Pellegrino, presidente dell’Automobile Club Trapani -. Significa che la Monte Erice, ancora una volta, dimostra sui campi di gara la sua validità. E, poi, come non ricordare che la manifestazione nasce nel 1954 e che quest’anno festeggia il 70° anniversario. E, allora, lunga vita, ancora per molto, alla Monte Erice”.

Sport

Maratona di Roma 2024: Francesca Battista sarà la testimonial di Maratoneta SuperNews 

Redazione

Pubblicato

il

 
 
Francesca Battista sarà la testimonial di Maratoneta SuperNews 2024. La casertana classe ’82, architetto e docente, è il primo tassello del team della testata sportiva che il 17 marzo prossimo correrà per le strade di Roma i 42 chilometri previsti dalla maratona.  
 
Avvicinatasi al mondo della corsa all’età di 15 anni, dopo aver smesso di giocare a tennis a livello agonistico, Battista ha iniziato a correre e da quel momento non ha più smesso. In questi anni ha preso parte a numerose corse, come la Maratona di Firenze nel 2021 e la Mezza Maratona di Caserta, la sua città, chiusa lo scorso anno con il suo personal best time di 1 ora e 44 minuti.  
 
L’atleta campana sarà il volto della seconda edizione di Maratoneta SuperNews, ma ecco la novità: Battista non si limiterà a raccontare sui social l’iniziativa prima, durante e dopo l’evento, ma correrà la 42km capitolina per la prima volta. 
 

Nell’intervista rilasciata ai microfoni di News.Superscommesse.it, Battista ha dichiarato: “Credo nello sport, nella corsa e nei benefici che ne conseguono, pertanto poter dare il mio contributo nel promuovere questo messaggio mi rende felice”. 

“Correre la Maratona di Roma, tra le più belle in assoluto, era da tempo un mio obiettivo. So che è tra le più belle, ma anche dura, piena di saliscendi. Proprio Roma, città eterna, può essere paragonata alla maratona con una potente metafora: entrambe incarnano la resistenza, la durata nel tempo e la capacità di superare sfide monumentali. Insomma, la maratona di Roma è la Maratona con la “M” maiuscola, per questo trovo che sia emotivamente così speciale”. 
 
Il prossimo 17 marzo, giorno della Maratona di Roma, nel ruolo di testimonial Battista sarà live dalla Capitale sui profili social per commentare le sensazioni, i risultati, l’atmosfera della città in una giornata all’insegna dello sport e della condivisione. Non mancheranno interviste ai maratoneti di SuperNews e ad altri molti runner in gara.  

Leggi la notizia

Sport

Pantelleria, avviso sull’uso della piscina. Domande entro 4 marzo

Direttore

Pubblicato

il

Il Comune di Pantelleria ha pubblicato avviso di manifestazione di interesse  sull’uso della piscina, presso il distaccamento dell’Aeronautica Militare.

Di seguito il documento integrale, che scandisce come termine ultimo per inoltrare domanda il giorno lunedì 4 marzo 2024.

Si ricorda che questo è il primo e unico impianto coperto, atto per il nuoto e di fruizione pubblica, presente sull’isola e che funzionerà tutto l’anno.

Leggi la notizia

Sociale

Pantelleria, inaugurata piscina presso distaccamento aeroporto

Redazione

Pubblicato

il

INAUGURAZIONE PISCINA PRESSO IL DISTACCAMENTO AEROPORTUALE DI

PANTELLERIA.

È stata celebrata nella mattinata di venerdì 16 Febbraio, presso il Distaccamento Aeroportuale di Pantelleria, l’inaugurazione della piscina coperta recentemente ristrutturata alla presenza delle Autorità civili e militari dell’Isola di Pantelleria e di alcune massime autorità dell’Aeronautica Militare.

Di fatti, al taglio del nastro erano presenti il Comandante della Squadra Aerea, Generale di Squadra Aerea Alberto Biavati, e il Brigadier Generale Mario Sciandra, Capo del Servizio Infrastrutture dell’Aeronautica Militare.

La piscina, in virtù di un accordo firmato tra l’Aeronautica Militare e il Comune di Pantelleria, sarà messa a disposizione della popolazione dell’isola per scopi di carattere sociale, sportivo e terapeutico ed essendo l’unica piscina coperta sul territorio dell’isola, permetterà, anche nel periodo invernale, la formazione sportiva e/o la preparazione al nuoto per la popolazione.

Leggi la notizia

Seguici su Facebook!

Cronaca

Cultura

Politica

Meteo

In tendenza