Segui i nostri social

Sport

Pantelleria, l’Associazione Lento Vagare domani torna in escursione con le asinelle

Redazione

Pubblicato

il

L’Associazione Lento Vagare, con l’importante supporto delle Guide Ufficiali del Parco di Pantelleria, domani pomeriggio, dalle ore 17,00 ha in programma una nuova entusiasmante escursione, con le asinelle: Mirella, Elisabetta ed iris.

La gita prevede un percorso che conduce da Sibà a Galsifer, Solo andata 930 metri, andata/ritorno 1,86 km.

 

 

E allora, siete pronti per far Trekking a passo d’asino??

Appuntamento nella piazzetta di località Sibà/Pantelleria, 𝐌𝐄𝐑𝐂𝐎𝐋𝐄𝐃𝐈̀ 𝟑 𝐀𝐆𝐎𝐒𝐓𝐎 𝐀𝐋𝐋𝐄 𝟏𝟕 per una breve passeggiata che ci condurrà al rifugio di Gelfiser, attuale residenza delle asinelle Pantesche.
L’escursione sarà a cura del Personale dell’ Associazione Lento Vagare e delle Guide ufficiali del Parco Nazionale isola di Pantelleria
rivolto a gruppi, famiglie e bambini
𝐋’ 𝐄𝐕𝐄𝐍𝐓𝐎 𝐄̀ 𝐆𝐑𝐀𝐓𝐔𝐈𝐓𝐎 ed è rivolto a gruppi, famiglie e bambini.
𝐒𝐈 𝐂𝐎𝐍𝐒𝐈𝐆𝐋𝐈𝐀 𝐀𝐁𝐁𝐈𝐆𝐋𝐈𝐀𝐌𝐄𝐍𝐓𝐎 𝐂𝐎𝐌𝐎𝐃𝐎, 𝐒𝐂𝐀𝐑𝐏𝐄 𝐂𝐇𝐈𝐔𝐒𝐄 𝐄 𝐂𝐀𝐏𝐏𝐄𝐋𝐋𝐈𝐍𝐎👕🥾🧢👖
Prenota subito al seguente contatto: 📞+39 320 477 8353

Disclaimer

Questo contenuto è proprietà intellettuale della Nous Editore srls, senza tacito consenso ne è vietata ogni riproduzione, totale e parziale di testi e immagini, anche in forma di link

Pubblicità
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Sport

Pantelleria in bicicletta tra dammusi e vite ad alberello nei percorsi del Parco. Appuntamento a domani: ecco come partecipare

Redazione

Pubblicato

il

Dove la terra si custodisce e racconta

Giovedì 18 Agosto 2022L’entroterra agricolo di Pantelleria custodisce una storia che va letta e raccontata. U dammùsu, caratteristico ricovero per la notte in attesa che arrivi il nuovo giorno per riprendere il lavoro nei campi, si adegua alle esigenze della coltivazione. Ecco che insieme a questo riparo tipicamente pantesco compaiono u stinnitúri, l’áira, u frantoio e u jardinu. Esplorare l’isola in bicicletta fra antiche borgate, campi coltivati e muretti a secco, osservare le peculiari tecniche di coltivazione che solamente in quest’isola, con dedizione e sacrificio, danno vita al profumato passito di Pantelleria da uve zibibbo, a capperi e cucùnci, al brillante olio extravergine di oliva dalla varietà biancolilla. Dal 2014 Pantelleria ha un Patrimonio Unesco che è la “coltivazione della vite ad alberello”. Osservando e raccontando l’Isola si scoprirà che il Patrimonio è l’Isola di Pantelleria, una storia che dal 2016 è ancor di più custodita e tutelata dal Parco Nazionale Isola di Pantelleria. Avete voluto la bicicletta? Adesso pedaliamo!

  • 18 agosto 2022
  • Caffè Aurora, Via Borgo Italia 43 – Pantelleria ore 9.00
  • 5 ore circa
  • Difficoltà media – Ascesa: 1157 m; Discesa: 1160 m; Dislivello: 831 m; Distanza: 36,72 Km
  • Scarpe comode per pedalare in sicurezza; cappellino; occhiali da sole; crema solare; 2 litri di acqua; giacca impermeabile; un capo caldo per la sosta; consigliati indumenti di ricambio.

L’iniziativa “Pantelleria in cammino” è volta a promuovere le proposte escursionistiche che coinvolgono le Guide Ufficiali del Parco Nazionale Isola di Pantelleria. La prenotazione delle escursioni è obbligatoria e sarà effettuata direttamente al soggetto proponente, unico responsabile dell’organizzazione della proposta.

Info & Prenotazioni: Giuseppe Di Giorgio +39 328 2816254 – E-mail: gdigiorgio76@gmail.com 20 euro a persona (per un gruppo di 10 persone)

Comune: Pantelleria (TP) Info Email: gdigiorgio76@gmail.com
Leggi la notizia

Sport

Pantelleria, Stop alla pesca sportiva/ricreativa del tonno rosso

Redazione

Pubblicato

il

Con il Dispaccio nr. 347228 la Direzione Generale della Pesca Marittima e dell’Acquacoltura del Mipaaf ha comunicato l’esaurimento del contingente di Tonno rosso assegnato alla pesca sportiva/ricreativa. Pertanto a partire dalle 18.00 del 5 agosto u.s. è disposta l’interruzione definitiva delle catture di tonno rosso riconducibili al settore della pesca sportiva/ricreativa.

La pesca della specie in parola per i prossimi mesi potrà continuare solo con la tecnica del catch and release (cattura e rilascio). Ricordiamo che la pesca sportiva/ricreativa del tonno rosso come del pesce spada è subordinata al possesso di specifica autorizzazione rilasciata dal Circondario marittimo di giurisdizione, come disciplinato da Ord. nr.14/2021 di questo Comando. Le violazioni alle vigenti disposizioni in materia, trattandosi di specie sottoposta ad un rigido regime di controllo, comporta sanzioni fino a 3.000. La Guardia Costiera assicurerà accurati controlli al riguardo.

Leggi la notizia

Sport

Rientrati a Pantelleria i giovani atleti del Circolo Velico, dopo una settimana intensa di regate a Marsala

Direttore

Pubblicato

il

Sono rientrati oggi i giovani sportivi del Circolo Velico Isola di Pantelleria dopo una settimana di regate nel mare di Marsala.

 

I velisti hanno partecipato a due trofei  distinti: il primo Capo Boeo’s Cup, valido per la II Coppa Sicilia; del cui circolo l’equipaggio pantesco era ospite per tutta la settimana; il secondo, nel fine settimana, Trofeo Massimo Attinà, organizzato dal Circolo Canottieri di Marsala e valido per la III Coppa Sicilia.

Il Presidente del Circolo isolano, Daniele Alongi spiega: “La Coppa Sicilia è un trofeo molto importante, cui hanno partecipato anche  equipaggi internazionali come quelli della Polonia, di Malta.

“Un livello davvero alto, con ben 126 partecipanti. Del nostro club avevamo: Alice Chioro, Giosuè Di Trapani, Maria Grazia Greco, Alessandro Lo Pinto, Eleonora Raffaele, Barbara Rizzo. Tutti si sono cimentati con grande impegno e si sono notati i progressi in queste prove.  Lo Pinto si è classificato 59° e sui 126 concorrenti è un buon risultato.

L’istruttore Marcello Licari ha già inquadrato ulteriori punti su cui lavorare per migliorarci. Sono previste, all’uopo, collaborazioni con altri circoli della Sicilia, dove fare stage tecnici durante l’inverno per mantenere alta la prestazione e il confronto.

Come Circolo siamo contenti dei risultati conseguiti e sopratutto per l’impegno e la passione che stanno portando sempre più in alto lo sport a Pantelleria.

Desideriamo ringraziare il Circolo di Marsala che ci ha ospitati per tutta la settimana di vela.”

Leggi la notizia

Seguici su Facebook!

Cronaca

Cultura

Politica

Meteo

In tendenza

© 2021 Il Giornale di Pantelleria - Un prodotto Noùs Editore Srls | Progettazione sito: Ferrigno Web Agency