Segui i nostri social

Cronaca

Pantelleria, arrestato 37enne per spaccio di droga. Segnalata anche la compagna

Redazione

Pubblicato

-

I Carabinieri della Stazione di Pantelleria, nel corso di un servizio di perlustrazione finalizzato alla prevenzione e repressione del traffico illecito di sostanze stupefacenti e psicotrope, hanno arrestato un 37enne residente sull’isola.

Nello stesso contesto una 33enne, compagna convivente dell’uomo, è stata segnalata alla Prefettura di Trapani poiché trovata in possesso di una modica quantità di hashish.

In particolare, avendo il sospetto che l’uomo detenesse sostanze illecite presso il suo domicilio, i Carabinieri hanno svolto una perquisizione presso l’abitazione dell’uomo. Nel corso dell’attività investigativa, i militari operanti hanno rinvenuto 2 panetti di stupefacente del tipo hashish e ulteriori frammenti della medesima sostanza per un totale di circa 200 gr.

Insieme alla droga, i Carabinieri hanno trovato un foglio in cui, accanto ad alcuni nomi, erano riportati somme di denaro (che gli investigatori ipotizzano siano vendita di partite di droga), oltre a rotoli di carta alluminio, un coltello con la lama intrisa presumibilmente di hashish e un bilancino di precisione.

In considerazione dell’ingente quantitativo di stupefacente rinvenuto – che nella vendita al dettaglio avrebbe fruttato all’arrestato quantomeno la somma di euro 2.000 – la presenza di un presunto rendiconto dell’attività illecita svolta e di materiale utile al confezionamento delle dosi, i Carabinieri hanno arrestato il 37enne. Lo stesso è stato ristretto agli arresti domiciliari in attesa di udienza di convalida, così come disposto dal Sostituto Procuratore di turno della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Marsala.

Il Giudice per le Indagini Preliminari, sulla base dei gravi indizi di colpevolezza raccolti dai Carabinieri in merito al reato contestato nell’imputazione provvisoria, ha convalidato l’arresto e sottoposto il 37enne alle misure cautelari dell’obbligo di presentazione giornaliera alla polizia giudiziaria e dell’obbligo di dimora nel Comune di residenza con divieto di uscire di casa dalle ore 23 alle 7 del giorno dopo. Le indagini degli inquirenti proseguono al fine di raccogliere ulteriori elementi investigativi.

Pubblicità
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Politica

Pantelleria, dopo Consiglio del 4 giugno altra seduta del mese. Vediamo perchè

Direttore

Pubblicato

il

Dopo il Consiglio Comunale, annunciato questa mattina, datato martedì 4 giugno 2024, l’Amministrazione ha stabilito una seconda assise per questo mese.

Nello schema seguente, i motivi e la data

Per chi non avesse letto la notizia di questa mattina: 
Pantelleria, convocato Consiglio Comunale: rimozione consigliere, approvazione documento sanità, incendi

Leggi la notizia

Ambiente

Pantelleria, disinfestazione del territorio

Marilu Giacalone

Pubblicato

il

E’ fissato per domani 30 maggio l’operazione di disinfestazione e derattizzazione di tutto il territorio comunale di Pantelleria.
L’avviso reso pubblico solo oggi, così riporta

Leggi la notizia

Ambiente

Cinisi-Terrasini, Cicciokayak con la sua canoa coinvolge i giovani nella sua missione ambientale

Direttore

Pubblicato

il

Un’altra delle imprese per la salvaguardia dell’ambiente marino di  Francesco Tocco 

Francesco Tocco, conosciuto come Cicciokayak, il nostro irrefrenabile canoista ambientalista, la scorsa domenica 26 maggio nelle coste della provincia di Palermo ha recuperato tanti rifiuti di ogni tipo. L’operazione è stata supportata da un bel gruppo di ragazzi e grazie la collaborazione della barca Daytona Boat, li abbiamo portati sulla terra ferma nel molo di Terrasini ove l’amministrazione comunale tempestivamente ha recuperato i rifiuti conferendoli presso il ccr di locale.

La nostra testata ha seguito le spedizioni ecologiche a colpi di pagaia, specie quando Cicciokayak ha raggiunto Pantelleria, dove ha compiuto la circumnavigazione dell’isola per raccogliere il pattume che incontrava a galleggiare nel mare.

Il mare di Pantelleria ripulito da Cicciokayak e i suoi compagni di pagaia

Leggi la notizia

Seguici su Facebook!

Cronaca

Cultura

Politica

Meteo

In tendenza