Segui i nostri social

Spettacolo

Pantelleria – Aprilia, grande successo per lo spettacolo “Di San Fortunato e altri miracoli”. Richiesta replica per le Cossyriane

Giovanni Di Micco

Pubblicato

-

Grande successo per lo spettacolo che si è tenuto ieri pomeriggio nei locali de La Cooperativa la Cossira, sita nell’omonima via de Le Ferriere (Aprilia-Latina).
“Di San Fortunato e altri miracoli”, il titolo, era destinato ad essere messo in scena per il 15 ottobre, in prossimità della ricorrenza pantesca per il Santo Patrono, tuttavia siamo giunti a ieri, decretando comunque un nuovo successo per la Compagnia Le Cossyriane per piacere del Maggiore.

La sala gremita, ha realizzato un sold out inatteso, visto il maltempo e il derby Lazio-Roma.
Il cast di attrici e attori panteschi ha portato in scena tre sipari che hanno confermato le loro capacità teatrali.

Esilaranti, divertenti, toccanti: ogni sipario aveva la sua caratteristica emotiva, raggiungendo nel segno il bersaglio: il pubblico.

Le tre schette vecce, hanno visto protagoniste: Annamaria Ferrandes, Enza D’Aietti, Teresa D0Aietti e Salvino Maggiore.

A scola di pantiscu: l’intero cast di attori con Catia Bonomo, Enza D’Aietti, Teresa D’Aietti, Annamaria Ferrandes, Elisa Maggiore, Salvino Maggiore  e Caterina D’Aietti.

Miracolo a mare, un monologo simpaticissimo di Caterina D’Aietti.

Infine, la rappresentazione di San Fortunato affidata dalla mirabile personalità di Salvino Maggiore, che ha conferito quell’enfasi estatica, quel pathos coinvolgente da far tremare i polsi.

Con la regia attenta di Marina Cozzo, che ha contribuito anche con l’adeguamento delle sceneggiature, il gruppo attoriale di dilettanti, ha rinnovato la passione per questa arte e per la sua fonte di ispirazione: Pantelleria.

Il successo riscosso appartiene, comunque, a tutti coloro che hanno contribuito alla realizzazione anche solo minima dell’evento: Franco Ferreri, presidente della Cooperativa che ha ospitato il teatro, La Coccinella Fioreria, Annamaria Ferrandes, Egidio Maggiore, Alessia Maggiore, Valentina e Simona Brignone Battista D’Aietti, Walter, Lorenzo Pinna, Giovanna, Giuseppina Ponzio.

Tutti, davvero tutti insieme, hanno contribuito alla trasformazione di un capannone agricolo in teatro e una serie di battute in vernacolo pantesco in un momento culturale da ricordare.

Ora, la compagnia prenderà una pausa e chissà che dopo Natale non farà qualche annuncio di un nuovo spettacolo o chissà che non ascolti le richieste del pubblico: la replica di San Fortunato e di altri miracoli.

Giovanni Di Micco

Personaggi

Gangi, a 11 anni Viviana Mocciaro sbarca a Cannes con “L’arte della gioia” film di Valeria Golino

Redazione

Pubblicato

il

GANGI, LA GIOVANE ATTRICE VIVIANA MOCCIARO SBARCA AL FESTIVAL DI CANNES, LE CONGRATULAZIONI DEL SINDACO GIUSEPPE FERRARELLO

Sbarca al festival del cinema di Cannes la giovane attrice Viviana Mocciaro, 11 anni, di Gangi. Il suo volto angelico ha stregato il piccolo schermo e nei panni della protagonista (Modesta da giovane) Viviana è tra gli interpreti del film “L’Arte della gioia” di Valeria Golino. La storia è quella di una giovane ragazza della Sicilia d’inizio ‘900, spinta da un insaziabile desiderio di conoscenza, di amore e di libertà. Il film, fuori concorso, sarà presentato, oggi, in anteprima mondiale al 77° Festival Internazionale del Cinema di Cannes. Il film, prodotto con il contributo dell’assessorato Turismo, sport e spettacolo della Regione Siciliana, è tratto dal romanzo di Goliarda Sapienza ed ha tra le attrici Valeria Bruni Tedeschi, Jasmine Trinca e Tecla Insolia.

Per Viviana, che frequenta la prima media del comprensivo “Polizzano” di Gangi, è la seconda volta da protagonista in una “pellicola”, ad appena sei anni ha interpretato “Anna” nell’omonimo film di Niccolò Ammaniti.

“Esprimo soddisfazione e compiacimento -ha detto il sindaco di Gangi Giuseppe Ferrarello- per il nuovo e importante traguardo raggiunto, le mie congratulazioni e quelle della nostra comunità alla nostra piccola Viviana”.

Leggi la notizia

Spettacolo

Presentazione della 76a Stagione Luglio Musicale Trapanese e lancio campagna abbonamenti

Redazione

Pubblicato

il

Trapani, 21 maggio 2024 – Il Luglio Musicale Trapanese, dopo l’anteprima alla Bit di Milano, presenta la sua 76a stagione in città. Un’eccezionale celebrazione della musica e della cultura che arricchirà la città di Trapani durante i mesi estivi e non solo.

La conferenza stampa di presentazione e il lancio della campagna abbonamenti si terranno il giorno 27 maggio alle ore 10:00 presso la Sala Sodano di Palazzo d’Alì, a Trapani.

All’evento interverranno: il sindaco del Comune di Trapani, Giacomo Tranchida, l’assessore alla cultura del Comune di Trapani, Rosalia d’Alí, il consigliere delegato del Luglio Musicale Trapanese, Natale Pietrafitta, e il direttore artistico del Luglio Musicale Trapanese, Walter Roccaro.

Leggi la notizia

Personaggi

Davide Lo Surdo – Cuba, al Museo Nazionale di L’Avana esposto strumento del chitarrista entrato nell’eternità 

Redazione

Pubblicato

il

Durante il tour di concerti a Cuba, una delle chitarre utilizzate dallo storico musicista romano Davide Lo Surdo è stata esposta permanentemente nel Museo Nazionale della Musica all’Avana.

Il 15 Maggio si è tenuta la cerimonia di conferimento e esposizione della chitarra, che è stata consegnata alla Direttrice del Museo Sonia Pérez Cassola per essere immediatamente esposta in una teca. Prima di essere esposta in modo permanente, il chitarrista più veloce della storia della musica ha tenuto un breve evento eseguendo alcuni brani con lo strumento.

Inoltre, durante il concerto del 12 Maggio al Teatro Nazionale dell’Avana con l’Orchestra Sinfonica Nazionale di Cuba, ha utilizzato la stessa chitarra. Questo strumento diventa così il secondo ad essere incluso in un museo, poiché il suo modello signature, il DLS1, è già parte della collezione permanente del museo di strumenti storici “Sigal”, insieme a strumenti suonati da Wolfgang Amadeus Mozart e Fryderyk Chopin.

Leggi la notizia

Seguici su Facebook!

Cronaca

Cultura

Politica

Meteo

In tendenza