Segui i nostri social

Palermo-Montecarlo

Palermo-Montecarlo, aggiornamento della regata, con la barca Tresamis e l’equipaggio di Pantelleria

Avatar

Pubblicato

il

La regata velica Palermo-Montecarlo sta procedendo a gonfie vele.

Un modo di dire  più  che appropriato per i nostri velisti.

In questo momento si trovano all’altezza di Tortolì, nota località marinara della costa orientale sarda.

Ma noi abbiamo puntato la nostra attenzione una una imbarcazione in  particolare, visto il gran numero di panteschi che fa da equipaggio, per lo skipper Maurizio D’Amico.

Parliamo della Tresamis, che al momento sta viaggiando ad una velocità di  4,3 nodi, con un vento che spira da Sud/Sud-Est .

Si trovano a metà Sardegna e, una volta giunti al cancello delle Bocche di Bonifacio D’Amico deciderà se costeggiare la Corsica dal fronte orientale o occidentale. La scelta, naturalmente, dipenderà dal meteo. QUalora svoltassero a sinistra si troveranno ad affrontare l’impetuosità dello stretto sardo-corso

I nostri impavidi sportivi del mare hanno organizzato una turnazione di tre ore ciascuno nella conduzione della barca.

Ricordiamo l’equipaggio composto da: Francesco, Giuseppe La Gattuta, Giovanni DI Micco, Nicola Belvisi, Elena Busetta ed Elena Palmucci e uno natio e residente sull’isola, Nicola Belvisi.

Per ottenere queste informazioni e curiosare sull’andamento della gara, cliccate sul link: https://yb.tl/pm2021.

Marina Cozzo è nata a Latina il 27 maggio 1967, per ovvietà logistico/sanitarie, da genitori provenienti da Pantelleria, contrada Khamma. Nel 2007 inizia il suo percorso di pubblicista presso la testata giornalistica cartacea L'Apriliano - direttore Adriano Panzironi, redattore Stefano Mengozzi. Nel 2014 le viene proposto di curarsi di Aprilia per Il Corriere della Città – direttore Maria Corrao, testata online e intraprende una collaborazione anche con Essere Donna Magazine – direttore Alga Madia. Il 27 gennaio 2017 l'iscrizione al Consiglio dell'Ordine dei Giornalisti nel Lazio. Ma il sangue isolano audace ed energico caratterizza ogni sua iniziativa la induce nel 2018 ad aprire Il Giornale di Pantelleria.

Pubblicità
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Palermo-Montecarlo

Palermo-Montecarlo, aggiornamenti monitorando la Tresamis e il suo team di Pantelleria

Avatar

Pubblicato

il

Prosegue a pieno con il vento traverso la regata Palermo-Montecarlo.

Alcune imbarcazioni hanno già superato le Bocche di Bonifacio, mentre la nostra preferita si trova ha superato Porto Cervo.

Ecco il video del giro di boa.

Da ieri sera a questa mattina inoltrata il vento era completamente fermo e il mare piatto come l’olio, come si può vedere dal video

 

 

Mentre adesso, la Tresamis sta viaggiando a 6,2 nodi.

L’arrivo presunto è per domani, 24 agosto, ma nel calcolo di questa data non si è tenuto conto dell’assenza totale di vento. Anzi, si era pensato ad una gara molto veloce con la copertura delle quasi 500 miglia nautiche in tre giorni.

Domani nuovi aggiornamenti con immagini sempre più spettacolari scattate dagli stessi protagonisti della Tresamis.

Leggi la notizia

Palermo-Montecarlo

Palermo-Montecarlo, oggi la partenza per 54 barche e la Tresamis con equipaggio di Pantelleria di D’Amico

Avatar

Pubblicato

il

Alle 12 di quest’oggi ha avuto il via la XVI edizione della regata velica Palermo-Montecarlo, con una 54 barche da tutta Europa.

Tra esse, per il nostro giornale spicca la Tresamis, capitanata da Maurizio D’Amico e con il già noto equipaggio quasi tutto pantesco e composto dal suo fido prodiere Francesco, Giuseppe La Gattuta, Giovanni DI Micco, Nicola Belvisi, Elena Busetta ed Elena Palmucci e uno natio e residente sull’isola, Nicola Belvisi.

La rotta Palermo-Montecarlo seguirà il percorso di seguito riportato e potete seguirla cliccando sul seguente link: Palermo-Montecarlo

Luogo d’incontro per la flotta il golfo di Mondello, pronta ad affrontare le circa 500 miglia che separano il capoluogo siciliano dal Principato di Monaco.
Ormai  la regata è diventato un appuntamento atteso e preparato per mesi che ieri è stato presentato durante una conferenza stampa.

 

 

La Palermo-Montecarlo è una regata d’altomare fra le più importanti e rinomate del Mar Mediterraneo, che fa parte di numerosi circuiti internazionali tra cui il Campionato Italiano Offshore della Federazione Italiana Vela, il Trofeo d’Altura del Mediterraneo, il Trofeo Armatore dell ‘Anno UVAI ed il Championnat et Trophees Inshore et Offshore Mediterranee en Equipages-IRC. – CIt http://www.palermo-montecarlo.it/2020/it/storia.asp

 

 

 

Leggi la notizia

Seguici su Facebook!

Cronaca

Cultura

Politica

Meteo

In tendenza

© 2021 Il Giornale di Pantelleria - Un prodotto Noùs Editore Srls | Progettazione sito: Ferrigno Web Agency