Segui i nostri social

Attualità

ItaliaRimborso riceve l’In.Sicily Awards

Matteo Ferrandes

Pubblicato

-

Proseguono gli attestati di riconoscimento per ItaliaRimborso, dopo la recente selezione al prossimo We Make Future di Rimini. La claim company, nella giornata di ieri, giovedì 8 giugno, presso l’antico stabilimento “Alle Terrazze” di Mondello, ha ricevuto il premio In.Sicily – Innovation Sicily, la manifestazione interamente dedicata al sistema innovativo siciliano. Un evento ideato da Fondazione Emblema, con la co-organizzazione dell’Assessorato delle Attività Produttive della Regione Siciliana e dell’Università di Palermo, in collaborazione con l’Università di Catania, l’Università di Messina, l’Università di Enna “Kore”, Confindustria Sicilia, Sicindustria, il Comitato Regionale G.I di Confindustria Sicilia, IRFIS e EHT. Tra le 25 startup precedentemente selezionate, la trapanese ItaliaRimborso ha ricevuto il premio “Best Pitch”. A ricevere il riconoscimento il ceo Felice D’Angelo che ha ritritato il premio consegnato da Edy Tamajo, assessore regionale alle Attività produttive. «Dedico questo premio ai giovani, che, con perseveranza continuano ad inseguire i propri obiettivi – dichiara Felice D’Angelo, ceo di ItaliaRimborso – . Nel 2022 non siamo stati selezionati alla call di In.Sicily, oggi, a distanza di un anno, siamo tra i vincitori. Per la nostra azienda si è trattata di una grande occasione di confronto con possibili investitori che credono nel nostro progetto di espansione europea, dopo aver raggiunto l’apice a livello nazionale». ItaliaRimborso è una claim company che opera nel campo dei rimborsi e risarcimenti da disservizi aerei a beneficio dei passeggeri, con il metodo del litigation funding. L’azienda ha brevettato nel mese di giugno 2021 un algoritmo in grado di stabilire la responsabilità del disservizio aereo. Opera su tutta la penisola italiana ed ha sviluppato un progetto di espansione in Europa, con la registrazione di un nuovo brand ed il contestuale acquisto di 32 domini web.

Attualità

Vigili del Fuoco, bando di concorso per 350 posti

Direttore

Pubblicato

il

Con decreto del Ministero dell’Interno del 12 giugno 2024, è indetto concorso, che mette a disposizione 350 posti per la qualifica di vigile del fuoco.

La domanda di partecipazione deve essere compilata, entro il 20 luglio 2024, utilizzando la procedura informatica disponibile all’indirizzo https://concorsionline.vigilfuoco.it, seguendo le istruzioni specificate.

Mentre il 10 settembre, sul portale unico del reclutamento www.InPA.gov.it e sul sito del Dipartimento dei vigili del fuoco, saranno comunicate le modalità di esecuzione della prova di preselezione.

Per partecipare

Per poter partecipare al concorso i candidati non devono avere superato i 26 anni di età e aver conseguito il diploma di scuola superiore.

Di seguito il  bando-vigili-fuoco

Leggi la notizia

Attualità

Pantelleria – Comune, 21 giugno fermi servizi informatici. Uffici non del tutto operativi

Direttore

Pubblicato

il

Il Comune di Pantelleria, il giorno venerdì 21 giugno, dovrà fermare i servizi informatici dei gli uffici.
Peranto ecco cosa si potrà fare e cosa no

Leggi la notizia

Attualità

Guardia Costiera, al via concorso di ferma per 56 posti. I dettagli

Direttore

Pubblicato

il

Partecipa al Concorso Straordinario VFP4, è on-line il bando per 56 posti da Volontario in Ferma Prefissata Quadriennale, di cui 6 nella componente aeromobili della Guardia Costiera! Hai tempo fino al 10 luglio per presentare la domanda, non perdere l’occasione!

Clicca qui
https://concorsi.difesa.it/mm/vfp4/Straordinari/2024/Pagine/home.aspx

Leggi la notizia

Seguici su Facebook!

Cronaca

Cultura

Politica

Meteo

In tendenza