in , , , ,

Il PD condivide la posizione del presidente Vini Dop “bisogna trovare una mediazione” sulla doc Pantelleria

Riceviamo e pubblichiamo nota stampa: posizione del PD di Pantelleria sulla questione della doc Pantelleria

“Pienamente condivisibile la posizione del Presidente del Comitato Nazionale per i vini DOP e IGP, sulla strada da percorrere che è sicuramente quella di trovare una mediazione, grazie ad un sano e serio confronto fra le parti, con un ruolo di intermediario che vorrà ricoprire la nostra amministrazione, affinchè il nome Pantelleria, con i suoi valori e le sue tradizioni possa convivere con una Doc Sicilia, connubio questo necessario per raggiungere sicuramente importanti risultati commerciali.”

Scritto da Marina Cozzo

Marina Cozzo è nata a Latina il 27 maggio 1967, per ovvietà logistico/sanitarie, da genitori provenienti da Pantelleria, contrada Khamma.
Nel 2007 inizia il suo percorso di pubblicista presso la testata giornalistica cartacea L'Apriliano - direttore Adriano Panzironi, redattore Stefano Mengozzi.
Nel 2014 le viene proposto di curarsi di Aprilia per Il Corriere della Città – direttore Maria Corrao, testata online e intraprende una collaborazione anche con Essere Donna Magazine – direttore Alga Madia.
Il 27 gennaio 2017 l'iscrizione al Consiglio dell'Ordine dei Giornalisti nel Lazio.
Ma il sangue isolano audace ed energico caratterizza ogni sua iniziativa la induce nel 2018 ad aprire Il Giornale di Pantelleria.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Commenti

0 commenti

Il presidente nazionale Vini Dop a Pantelleria

Pantelleria, “Sorella Montagna, Fratello Mare”, estremi dell’isola per la conoscenza di noi stessi