Segui i nostri social

Cultura

Grande successo per Trapani Comix and Games

Direttore

Pubblicato

il

Temperature estive, colori, emozioni, la prima giornata del Trapani Comix and Games si è chiusa nel segno di Cristina D’Avena, che ha incantato il pubblico di giovani e meno giovani con il suo concerto, che si ripeterà anche stasera, sabato 21 maggio. Nel pomeriggio incontrerà i fan e firmerà le copie del suo libro “Il giardino delle Fiabe”. Stasera, il Gran Galà del Trapani Comix and Games alla Casina delle Palme. La ricchezza del Trapani Comix, che continuerà fino a domenica 22 maggio, nella magica atmosfera della Villa Margherita, sta nella varietà del pubblico che vi prende parte: famiglie, ragazzi, in costume e non, curiosi di ogni tipo.
L’Artist Valley incanta i visitatoridisegnatori, illustratori, coloristi affermati, ma anche giovani emergenti, all’opera per realizzare dediche, disegni, tavole originali. Il centro nevralgico è la fiera con oggettistica di ogni tipo, gadget, t-shirt, fumetti e manga, graphic novels, letteratura fantasy, snack orientali e americane, bibite di ogni gusto e dolcissime tentazioni provenienti da tutto il mondo. Tanti gli ospiti che si alterneranno sul palco del Trapani Comix Theatre. I talk saranno trasmessi in diretta streaming sul sito e sui social della manifestazione. Evento clou sarà la Cosplay Italian Cup 2022, prevista per domenica 22 maggio alle ore 17.00. La Cosplay Italian Cup, organizzata da Epicos, in collaborazione con Movieland, eleggerà il nuovo Campione Italiano di Cosplay tra i vincitori di tutti gli Epic Cosplay Contest presenti nelle Fiere italiane. Special guest della domenica, alle ore 19.00, saranno i Soldi Spicci.

La poliedricità è il tratto distintivo del Trapani Comix. Non solo fumetti ma anche l’area medievale con stand in cui poter assaggiare antiche bevande aromatizzate, acquistare gioielli, abiti, libri e sculture. L’area orientale dedicata al Sol Levante. Alberi di ciliegio ricolmi di tutte le sfumature del rosa, un giardino zen con installazioni, uno stage dedicato alle idol e maid che si esibiranno nelle loro performance dal vivo. Non mancheranno i peccati di gola grazie alla presenza di stand che porteranno un po’ di Asia con i loro sfiziosi preparati.

Ed ancora l’area tecnologica, in cui provare strumentazione di ultima generazione e immergersi nella realtà virtuale e aumentata, vivendo avventure coinvolgenti e interattive in prima persona. Visori, occhiali, simulatori di guida: questo è lo scenario. In quest’area si gioca da soli o in compagnia di amici nei pc da gaming o nelle console. Sarà possibile vivere la magia dei giochi di ruolo e giochi di carte, con tornei dedicati. Presente anche uno spazio dedicato ai Twitch streamer e agli YouTubers con seminari, workshop, convention, dimostrazioni, contest e interviste.

Il Trapani Comix and Games è amore per il passato – che siano i ruggenti anni ’90 oppure il Medioevo di dame e cavalieri – ma sguardo puntato verso il futuro. La manifestazione è ideata e organizzata dai Nerd Attack in collaborazione con il Luglio Musicale Trapanese e aziende del territorio, con il patrocinio del Comune di Trapani e dell’Assessorato Regionale del Turismo, dello Sport e dello Spettacolo della Regione Siciliana. È possibile scaricare il programma e la mappa dell’evento sul sito www.trapanicomix.com o consultare le pagine Facebook e Instagram del Trapani Comix

LE MOSTRE “Heroes”, dal 20 al 22 maggio alla Villa Margherita e dal 23 al 27 maggio, al Palazzo CavarrettaOltre dieci pannelli realizzati da fumettisti, illustratori e disegnatori del Trapani Comix and Games, nel segno di Giovanni Falcone. La mostra ha ricevuto il patrocinio gratuito dell’ANM (Associazione Nazionale Magistrati), dell’Ordine degli Avvocati di Trapani, del Rotary e Rotaract di Trapani e del Comune di Trapani.

“Le Arti Figurative all’interno della musica – Da Andy Warhol a Zerocalcare”: trenta copertine di vinili, album o singoli realizzati da diversi artisti attraversando uno spaccato di vita culturale del nostro paese.  A cura dello speaker radiofonico e dj Filippo Barbaro.

“Forti Insieme”: una selezione di tavole di Giulio Mosca, in arte il Baffogram. Celebrazione di uno dei più influenti fenomeni social degli ultimi anni.

IMMAGINI TV INAUGURAZIONE

Disclaimer

Questo contenuto è proprietà intellettuale della Nous Editore srls, senza tacito consenso ne è vietata ogni riproduzione, totale e parziale di testi e immagini, anche in forma di link

Marina Cozzo è nata a Latina il 27 maggio 1967, per ovvietà logistico/sanitarie, da genitori provenienti da Pantelleria, contrada Khamma. Nel 2007 inizia il suo percorso di pubblicista presso la testata giornalistica cartacea L'Apriliano - direttore Adriano Panzironi, redattore Stefano Mengozzi. Nel 2014 le viene proposto di curarsi di Aprilia per Il Corriere della Città – direttore Maria Corrao, testata online e intraprende una collaborazione anche con Essere Donna Magazine – direttore Alga Madia. Il 27 gennaio 2017 l'iscrizione al Consiglio dell'Ordine dei Giornalisti nel Lazio. Ma il sangue isolano audace ed energico caratterizza ogni sua iniziativa la induce nel 2018 ad aprire Il Giornale di Pantelleria.

Spettacolo

Trapani, la nostra collaboratrice Chiara Conticello a Reazione a Catena su Rai1 con il gruppo Piccine Picciò

Direttore

Pubblicato

il

Questa pomeriggio la Maria Chiara Conticello è stata concorrente nel programma Reazione a Catena, edito da Rai1 alle ore 18,45 e condotto dall’affascinante e simpatico Marco Liorni.

Insieme a Cettina Rizza di Modica e Laura Patanè di Catania  hanno formato il gruppo: Piccine Picciò.

Con questo nome simpatico e rievocativo della lingua siciliana (picciò e un accorciativo di piocciotte = bambine), si sono unite tre amiche conosciutesi alla Casa dello Studente in quel di Messina.

La nostra appassionata collaboratrice, sempre impegnatissima, non smette di stupirci, rallegrare e inorgoglire la nostra redazione. Dal set della serie Makari 2 agli studi di  MammaRai, passando per grandi traguardi accademici, non smette mai di farci sorridere con le sue battute, tipo: “Da umili siamo andate, da umili siamo tornate!”.

Ora, Chiara, devi solo indicarci la tua prossima avventura e noi saremo sempre lì, al tuo fianco!

 

Leggi la notizia

Cultura

Palermo Comic Convention, al via la prevendita dei biglietti

Redazione

Pubblicato

il

Ripartire, questa volta, senza limitazioni. Comincia il countdown verso Palermo Comic Convention, evento tra i più importanti in Italia dedicato al mondo del fumetto, del gioco e della pop culture.

È iniziata oggi, infatti, la prevendita per la kermesse che si svolgerà ai Cantieri Culturali alla Zisa da giovedì 15 a domenica 18 settembre. È possibile acquistare i ticket giornalieri, gli abbonamenti per tutti i 4 giorni e i mini abbonamenti per 2 giorni direttamente sul sito: www.liveticket.it/palermocomicconvention

Tantissime le novità che animeranno la manifestazione e saranno svelate giorno dopo giorno attraverso i social. Grande risalto è stato dato al manifesto realizzato a quattro mani da Barbara Canepa e Giovanni Rigano.

Protagonista dell’illustrazione è Khloy, una principessa guerriera, giunta a Palermo da un’altra dimensione, circondata da una banda di rumorosi e coloratissimi Yokai. Una Palermo dipinta in salsa orientale che vuole omaggiare il mondo dei manga ma non solo.

Giovanni Rigano è autore Disney per PK, Topolino, Lilo & Stitch, Gli Incredibili, Pirati dei Caraibi, Artemis Fowl e supervisore artistico della miniserie Creepy Past della Sergio Bonelli Editore.

Barbara Canepa (prima autrice femminile di un manifesto di Palermo Comic Convention) è co-creatrice di W.I.T.C.H., Monster Allergy, Sky-Doll, End e direttrice editoriale  delle collane Métamorphose e Venusdea per Éditions Soleil, casa editrice francese del Group Delcourt.

Entrambi gli autori saranno presenti a Palermo Comic Convention da giovedì 15 a domenica 18 settembre.

«Siamo pronti a stupire – afferma Alessio Riolo, direttore generale del Palermo Comic Convention -. Dopo la sperimentazione dello scorso dicembre dove abbiamo realizzato una versione light dell’evento, siamo pronti a creare una manifestazione senza limitazioni all’interno degli straordinari spazi dei Cantieri Culturali alla Zisa. Questo significa un utilizzo diverso dei luoghi: tornerà un palco esterno, le iniziative in un vero e proprio village con un clima festoso all’insegna dell’aggregazione sociale. Nei prossimi giorni annunceremo i primi ospiti internazionali e l’entusiasmo già è altissimo».

Il ritorno al mese di settembre, periodo storico di Palermo Comic Convention, porta ad una visione più mista rispetto all’edizione dello scorso dicembre: si sfrutteranno i padiglioni ma non solo. «Il nostro obiettivo – dice Antonio Scuzzarella, direttore culturale della manifestazione – è quello di creare un contatto e un collegamento tra gli artisti internazionali del mondo del fumetto, del gioco, del cinema e dei new media e il pubblico che avrà l’opportunità di conoscere i propri beniamini. Vogliamo riaprire con una idea di eccellenza e ricerca, anche negli allestimenti».

Palermo Comic Convention fa parte di RIFF, la Rete nazionale costituita dai Festival italiani di Fumetto che hanno come obiettivo la valorizzazione della nona arte in ogni sua declinazione.

Leggi la notizia

Spettacolo

Luglio Musicale Trapanese, da stasera il via con l’Orchestra Sinfonica Siciliana

Redazione

Pubblicato

il

La stagione estiva del Luglio Musicale Trapanese prende il via l’1 luglio, alle ore 21.00, al Teatro open air Giuseppe Di Stefano, alla Villa Margherita a Trapani con l’Orchestra Sinfonica SicilianaDestini è il titolo del concerto lirico sinfonico concepito dalla direttrice artistica della Foss, Gianna Fratta, ispirato da La Forza del destino di Giuseppe Verdi che aprirà il concerto. Sarà proposta la Sinfonia e la scena e romanze Oh, tu che in seno agli angeli e Pace, pace mio Dio!. L’Orchestra Sinfonica Siciliana sarà diretta da Matteo Beltrami. A interpretare i due ruoli de La forza del destino il soprano Marta Mari e il tenore Angelo Villari.

In chiusura una delle sinfonie più note di Ludwig van Beethoven, la Sinfonia n. 7 in la maggiore op. 92. Un concerto di innovazione e tradizione, una coproduzione tra due importanti realtà musicali siciliane. La Fondazione Orchestra Sinfonica Siciliana porterà il suo talento, i suoi artisti e la sua capacità divulgativa. La città di Trapani e il Luglio Musicale Trapanese restituiranno all’orchestra il senso di un’esperienza. Sarà un momento di arricchimento e crescita culturale.

BIGLIETTI

I biglietti sono acquistabili presso il botteghino dell’Ente Luglio Musicale Trapanese, sito in Viale Regina Margherita 1, a Trapani (all’interno della Villa Margherita), dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 14.00, lunedì e giovedì dalle ore 14.30 alle ore 18.30, sabato dalle ore 8.30 alle ore 12.00, sul sito www.lugliomusicale.it oppure presso la sede dell’evento a partire da un’ora prima dell’inizio dello spettacolo.

Leggi la notizia

Seguici su Facebook!

Cronaca

Cultura

Politica

Meteo

In tendenza

© 2021 Il Giornale di Pantelleria - Un prodotto Noùs Editore Srls | Progettazione sito: Ferrigno Web Agency