Segui i nostri social

Sociale

Donazione di alimenti sequestrati dai NAS di Palermo e Trapani. Valore della beneficienza: 15mila euro

Redazione

Pubblicato

il

DONAZIONE IN BENEFICENZA DI ALIMENTI SEQUESTRATI PRESSO UN’AZIENDA CONSERVIERA DI TRAPANI

Ieri i militari del N.a.s. di Palermo e della Stazione Carabinieri di Trapani hanno consegnato ad una locale “Associazione di volontariato” 1.125 chilogrammi di legumi e frutta secca, che erano stati oggetto di sequestro amministrativo lo scorso 9 marzo, presso una azienda conserviera di prodotti ittici della zona.

I Carabinieri, dopo aver verificato, unitamente a personale dell’A.S.P., lo stato di conservazione e riscontrato che gli alimenti erano in ottimo stato di conservazione e nelle condizioni adeguate per il consumo umano, in esecuzione all’ “ordinanza di devoluzione beneficenza”, concordata con l’Assessorato Regionale delle Attività Produttive della Regione Siciliana, hanno proceduto alla devoluzione in beneficenza delle derrate alimentari, del valore complessivo di circa 15.000 euro, in favore dell’Associazione “Gruppi di Volontariato Vincenziano” presso la Parrocchia “S.Alberto” di Trapani, che provvederà alla successiva distribuzione delle stesse agli indigenti.

Disclaimer

Questo contenuto è proprietà intellettuale della Nous Editore srls, senza tacito consenso ne è vietata ogni riproduzione, totale e parziale di testi e immagini, anche in forma di link

Pubblicità
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Sociale

Marsala, l’avvocato Giovanna De Vita nuovo cancelliere della curia

Matteo Ferrandes

Pubblicato

il


L’avvocato Giovanna De Vita è il nuovo Cancelliere della Curia vescovile. Lo ha nominato l’Amministratore apostolico della Diocesi monsignor Domenico Mogavero. Il legale, 56 anni, di Marsala, prende il posto di don Orazio Placenti che rimane Vicario giudiziale del neonato Tribunale interdiocesano Trapani-Mazara del Vallo. Giovanna De Vita da anni è Notaio del Tribunale diocesano e ora è stata riconfermata nello stesso ruolo per il Tribunale interdiocesano.

Leggi la notizia

Sociale

Mazara, al via attività del Centro “Voci dal Mediterraneo” con la festa “Noi, Matite”

Marilu Giacalone

Pubblicato

il


Sono ripartire ieri le attività al centro “Voci dal Mediterraneo” della Caritas diocesana-Fondazione San Vito Onlus, a Mazara del Vallo. Dopo la pausa estiva, gli operatori del centro hanno accolto i giovani che frequenteranno il doposcuola con una festa dal titolo “Noi, matite”, ispirata a una frase di Madre Teresa di Calcutta (Siamo matite nelle mani di Dio). A ogni bambino è stata donata una matita: «Ai ragazzi vogliamo infondere l’importanza del valore dello studio – hanno detto le operatrici – del senso dei legami e delle relazioni sociali, dell’impegno quotidiano come apporto e sostegno alla comunità e al nostro territorio». Insieme al percorso del doposcuola sono anche ripartite le attività ludiche pomeridiane che vengono sempre svolte all’interno dei locali a pian terreno di via Casa Santa, 41 a Mazara. Intanto domenica 2 ottobre, alle ore 18, ripartiranno le attività invernali del centro “Vivi la vita” per gli anziani della città. I locali dove vengono svolte le attività sono stati ristrutturati e per la festa d’inizio sarà presente l’Amministratore apostolico monsignor Domenico Mogavero.
Leggi la notizia

Sociale

Mazara, insediamento in diocesi vescovo Giurdanella. Ecco il Programma

Redazione

Pubblicato

il


La Chiesa di Mazara del Vallo si appresta a vivere un momento storico. Sabato 15 ottobre farà il suo ingresso in Diocesi il nuovo Vescovo monsignor Angelo Giurdanella. È l’81° della Diocesi e subentrerà a monsignor Domenico Mogavero che, dopo 15 anni di episcopato, lascia il governo della Diocesi. Sono tre i momenti che la comunità diocesana si appresta a vivere in questo mese di ottobre.

A partire dall’ordinazione episcopale di monsignor Giurdanella che, seppur avverrà nella Cattedrale di Noto (ore 16,30), rappresenta un momento unico straordinario per la Diocesi di Mazara del Vallo. Monsignor Giurdanella verrà ordinato Vescovo da monsignor Antonio Staglianò (già Vescovo di Noto e attuale Amministratore apostolico della stessa Diocesi) e dai conconsacranti monsignor Mogavero e monsignor Giuseppe Costanzo, Arcivescovo emerito di Siracusa. Dalla Diocesi di Mazara del Vallo saranno due i pullman con fedeli che partiranno per partecipare alla celebrazione nella Cattedrale di Noto.

Domenica 9 ottobre sarà il momento di saluto di monsignor Mogavero.
Alle 17, nell’aula magna del Seminario, il prelato incontrerà gli amministratori dei Comuni della Diocesi e alle 18 presiederà la celebrazione eucaristica in Cattedrale.

Sabato 15 ottobre è la giornata che segnerà l’inizio del ministero episcopale di monsignor Giurdanella in Diocesi. Alle ore 11 il Vescovo incontrerà le religiose di Mazara del Vallo, presso la chiesa del monastero di San Michele, per un momento di preghiera.

Alle 12,30 pranzerà presso la mensa fraterna “Rosario Livatino” della Caritas diocesana-Fondazione San Vito Onlus. Alle ore 16 incontrerà i giovani della Diocesi presso il Santuario Madonna del Paradiso. Al termine partirà il corteo a piedi che accompagnerà monsignor Giurdanella sino in piazza della Repubblica dove verrà accolto dai fedeli e dagli amministratori dei Comuni della Diocesi. A rivolgere il saluto sarà il sindaco di Mazara del Vallo Salvatore Quinci.
Alle 18, in Cattedrale, la santa messa durante la quale monsignor Domenico Mogavero cederà il pastorale a monsignor Giurdanella che presiederà la sua prima celebrazione da Vescovo di Mazara del Vallo. Per l’occasione, in piazza della Repubblica, saranno sistemate più di trecento sedie e verrà allestito uno schermo gigante per chi, non trovando posto all’interno della Cattedrale, vorrà seguire la celebrazione. La santa messa verrà anche trasmessa in diretta sui canali social della Diocesi. Dalla Diocesi di Noto è attesa una folta rappresentanza di fedeli che arriveranno a Mazara del Vallo per condividere con monsignor Giurdanella questo momento di gioia e di festa.

Leggi la notizia

Seguici su Facebook!

Cronaca

Cultura

Politica

Meteo

In tendenza

© 2021 Il Giornale di Pantelleria - Un prodotto Noùs Editore Srls | Progettazione sito: Ferrigno Web Agency