Segui i nostri social

Personaggi

Battiato quando cantò con il Banco del Mutuo Soccorso in “Imago Mundi”

Avatar

Pubblicato

il

 

Da due giorni non si legge altro nel web della scomparsa del cantautore siciliano Franco Battiato.

Il grande artista nella sua straordinaria carriera ha favorito tante collaborazioni, in cui esternare la sua poetica in musica.

Tra queste, abbiamo notizia dei Banco del Mutuo Soccorso, realizzando la riedizione di Darwin! dove il brano  Imago Mundi è  interpretato da Francesco Di Giacomo del Banco, dall’alter ego di una vita, Vittorio Nocenzi, insieme a Franco Battiato.

La storica formazione romana lo considera come l’episodio conclusivo dell’opera, musicalmente robusta e immaginifica. Si muoveva tra prog mediterraneo, lampi di ispirazione jazz, movimenti classicheggianti e staffilate rock (ma 750.000 anni fa… l’amore? era un felicissimo gancio pop). In un album che racconta l’evoluzione della Terra e dell’uomo, Imago Mundi rovescia la teoria e ci parla piuttosto della loro involuzione, riscrivendone il finale.  (cit. by https://www.antiwarsongs.org/canzone.php?lang=it&id=44624)

Ringraziamo Stefano Di Giacomo (assiduo frequentatore di Pantelleria), cugino di Francesco, per averci scritto:

Si sono incontrati nel 2013 in occasione del quarantennale di Darwin lo storico disco del Banco del mutuo soccorso. In quell’occasione composero questo pezzo in appendice al disco per cementare questa bellissima amicizia tra Vittorio Noscenzi e Battiato.

Ecco il video

Marina Cozzo è nata a Latina il 27 maggio 1967, per ovvietà logistico/sanitarie, da genitori provenienti da Pantelleria, contrada Khamma. Nel 2007 inizia il suo percorso di pubblicista presso la testata giornalistica cartacea L'Apriliano - direttore Adriano Panzironi, redattore Stefano Mengozzi. Nel 2014 le viene proposto di curarsi di Aprilia per Il Corriere della Città – direttore Maria Corrao, testata online e intraprende una collaborazione anche con Essere Donna Magazine – direttore Alga Madia. Il 27 gennaio 2017 l'iscrizione al Consiglio dell'Ordine dei Giornalisti nel Lazio. Ma il sangue isolano audace ed energico caratterizza ogni sua iniziativa la induce nel 2018 ad aprire Il Giornale di Pantelleria.

Pubblicità
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pantelleria

Pantelleria a lutto per Giovanni Maddalena, il galantuomo del Conitro

Avatar

Pubblicato

il

La dolcezza e la nobiltà concentrate in un sorriso, quello di Giovanni Maddalena che elargiva generosamente a chiunque passasse al suo cospetto.

Purtroppo ieri, all’età di 85 anni il nobile agricoltore ci ha lasciato, sgomenti, infelici e con il cuore in lacrime, nel giro di 20 giorni da una fatale ischemia.

Oggi si sono celebrati i funerali presso la Chiesa San Francesco di Khamma.

Si era soliti incontrarlo, nel pomeriggio, ad osservare il mare, dalla curva del Conitro, oppure in estate, accoccolato nella nicchia davanti allo scalo del Gadir e immancabilmente giungeva il suo saluto accogliente, quasi festoso.

I suoi 4 figli (Luisa, Francesca, Giacomo e Salvatore, gli hanno donato la gioia di 5 nipoti (Noemi, Gloria, Samuele, Monica e Nora) che rappresentavano la luce dei suoi occhi e il motore delle sue giornate.

Ora, ovunque sarà, continuerà nei nostri ricordi a vegliare e a salutarci con la sua immancabile e tenerissima “Ciao, gioia mia!”.

 

La redazione si unisce al cordoglio della famiglia tutta.

 

Leggi la notizia

Approfondimenti

A Falcone e Borsellino dedicata la moneta da 2 euro

Avatar

Pubblicato

il

E’ ufficiale e la notizia arriva direttamente dal Governo.

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze – con il decreto del 28 ottobre 2021, pubblicato il 9 novembre in Gazzetta Ufficiale – ha dato l’ok per l’emissione e corso legale della moneta da 2 euro commemorativa del “30° Anniversario della scomparsa di Giovanni Falcone e Paolo Borsellino.

I due martiri della giustizia e della lotta contro la mafia, consacrati tali in ogni possibile circostanza (“…per non dimenticare”) presto saranno l’effige della moneta di stato.

Avrà corso legale dal 2 gennaio 2022, anno del trentennale delle stragi di Capaci e via D’Amelio.

 

Leggi la notizia

Pantelleria

Stasera Pantelleria su Tg1 con Francesco Lanzino e le sue mule

Avatar

Pubblicato

il

Oggi all’edizione serale del Tg1, delle ore 20,00, potremo assistere al’intervista a Francesco Woodvivor Lanzino,
protagonista del progetto “a passo di mulo”.

L’intraprendente palermitano è partito circa sei mesi fada Pantelleria a dorso delle sue due mule, Gina, Agnese e dell’Asinella Pantesca Iris.

Dopo un percorso di oltre 1000 chilometri, la tappa finale sarà Torino. Intanto Lanzino si trova alla Fiera del Cavallo di Verona dove è stato accolto con le sue cavalcature. Tra di esse, dicevamo, vi è una asino femmina del parco Demanio San Matteo, Allevamento Asino Pantesco in Erice (Regione Siciliana).

Rimanete aggiornati con Il Giornale di Pantelleria su tutti i fatti di attualità, cronaca, cultura e altro ancora. 
Leggi la notizia

Seguici su Facebook!

Cronaca

Cultura

Politica

Meteo

In tendenza

© 2021 Il Giornale di Pantelleria - Un prodotto Noùs Editore Srls | Progettazione sito: Ferrigno Web Agency