Segui i nostri social

Foto del giorno

Andrea Bottacin (Fishing Academy) fa gli onori di casa ai rappresentanti di Pantelleria a Padova

Direttore

Pubblicato

il

In occasione della Fiera  a Padova dal titolo singolare e divertente “Itinerando”, Pantelleria ha avuto il suo stand espositivo per il lancio turistico.

A raccontare la Figlia del Vento, nel Veneto, in questi giorni, troviamo il Parco Nazionale di Pantelleria e il Consorzio Pantelleria Island.

Tra i visitatori, ma anche padroni di casa, scoviamo in una foto Andrea Bottacin, il nostro chef del mare, nonchè presidente e ideatore della Fishing Academy & Cousin, di cui pubblichiamo periodicamente contributi gastronomici.

Il lupo di mare padovano si è intrattenuto a lungo a parlare con Antonio Parrinello, direttore del Parco e con Fabio Casano, resp. del consorzio.

Prospettando il suo progetto turistico che ormai è una importante realtà della nostra isola, Bottacin (con il suo immancabile occhialino appiccicato sulla fronte) sembrerebbe che possa mettere in essere qualche progetto collaborativo con i due enti panteschi, ma  ancora non svelato.

 

Disclaimer

Questo contenuto è proprietà intellettuale della Nous Editore srls, senza tacito consenso ne è vietata ogni riproduzione, totale e parziale di testi e immagini, anche in forma di link

Marina Cozzo è nata a Latina il 27 maggio 1967, per ovvietà logistico/sanitarie, da genitori provenienti da Pantelleria, contrada Khamma. Nel 2007 inizia il suo percorso di pubblicista presso la testata giornalistica cartacea L'Apriliano - direttore Adriano Panzironi, redattore Stefano Mengozzi. Nel 2014 le viene proposto di curarsi di Aprilia per Il Corriere della Città – direttore Maria Corrao, testata online e intraprende una collaborazione anche con Essere Donna Magazine – direttore Alga Madia. Il 27 gennaio 2017 l'iscrizione al Consiglio dell'Ordine dei Giornalisti nel Lazio. Ma il sangue isolano audace ed energico caratterizza ogni sua iniziativa la induce nel 2018 ad aprire Il Giornale di Pantelleria.

Pubblicità
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Cultura

Pantelleria, l’isola dal cielo fatato: nebulosa Elmetto di Thor di Leonardo Puleo

Direttore

Pubblicato

il

Il cielo di Pantelleria sembra un mondo a sè, una zona del paradiso terrestre con un suo spirito e una sua poesia. Un teatro di fate che giocano con le stelle per creare suggestioni uniche al mondo.

Lo sa bene il nostro artista del cielo: Leonardo Puleo che con il suo telescopio e la sua Nicon cattura quelle stelle, rendendole protagoniste di  sogni, viaggi fantastici in cui perdersi.

In copertina l’ultimo dei mirabili capolavori di Leo Leo (il suo nome d’arte), dove vediamo la

Nebulosa Elmo di Thor 
NGC 2359 (nota anche come Nebulosa Elmetto di Thor e Gum 4) è una nebulosa a emissione situata nella costellazione del Cane Maggiore.
Si pensi che reperire la sua esatta posizione non è affatto semplice; l’unico modo meno difficile è seguire l’allineamento tra le stelle  e  Canis Majoris e poi, proseguendo di circa due volte la loro distanza, deviare la direzione di circa 10° verso est.
Ma il nostro astronomo per passione l’ha beccata in tutto il suo splendore, nella sua iridescenza e bellezza.

Pantelleria ancora una volta ci stupisce e porge un nuovo argomento anche turistico: perchè, ci scommetto che osservare le stelle da qui non ha eguali.

Marina Cozzo

Leggi la notizia

cronaca

Pantelleria, pneumatico appollaiato su un muro in pieno centro di Khamma

Direttore

Pubblicato

il

La foto ritrae uno pneumatico abbandonato su un muro di cinta, in prossimità del piazzale antistante la Chiesa San Francesco di Khamma.

La contrada è tutta curata e questa vista, nel cuore pulsante di Khamma, non depone a decoro.

 

 

Leggi la notizia

Ambiente

Pantelleria, Via Trapani con tombino ballerino – Foto del giorno

Direttore

Pubblicato

il

Diversi lettori ci hanno mandato una serie di foto che ritraggono il tombino ballerino, che giace a Via Trapani.

Lo abbiamo definito ballerino poichè, ogni qualvolta si presenta un fenomeno di pioggia, il coperchio della fogna si solleva con l’acqua che vi penetra, facendo fuoriuscire i liquami stagnanti e fetidi sulla nota strada di Pantelleria Centro.

Gli stessi lettori ci hanno riferito nelle loro email di aver segnalato il problema, nel tempo, soprattutto: per gli olezzi sgradevoli; per il pericolo rappresentato dal coperchio stesso quale motivo di inciampo o caduta; il tratto interessato è sdrucciolevole.

Ecco altre immagini

 

Leggi la notizia

Seguici su Facebook!

Cronaca

Cultura

Politica

Meteo

In tendenza

© 2021 Il Giornale di Pantelleria - Un prodotto Noùs Editore Srls | Progettazione sito: Ferrigno Web Agency