Segui i nostri social

Trasporti

Agrigento, costituzione comitato promotore aeroporto: on. Pisano: “Pieno sostegno all’iniziativa, mi metto a disposizione”

Giovanni Di Micco

Pubblicato

-

La notizia dell’imminente prossima costituzione di un comitato promotore per la realizzazione di uno scalo aeroportuale ad Agrigento, viene accolta con entusiasmo dal parlamentare agrigentino Calogero Pisano, da sempre possibilista sulla realizzazione di un aeroporto nella provincia agrigentina.

“Accolgo con favore la prossima costituzione di un comitato promotore dell’aeroporto di Agrigento”, afferma l’on. Pisano.

“Rappresento sin da subito il mio totale appoggio e massimo sostegno all’iniziativa e per questo sarò presente, il 1° di giugno al teatro L. Pirandello, alla conferenza stampa indetta dal comitato.

Evidentemente – continua Pisano – la nomina di Agrigento a Capitale della Cultura 2025 ha dato nuovo slancio al progetto di un aeroporto nella nostra provincia.

Le ragioni per la costruzione di uno scalo civile nel territorio agrigentino appaiono oggi ancora più forti, e le relative condizioni più favorevoli, rispetto al passato.

Gli effetti della costruzione di un aeroporto, drive principale del turismo, settore in cui Agrigento ha una spiccata vocazione, sarebbero positivamente dirompenti a livello economico-occupazionale, con la creazione di migliaia di posti di lavoro diretti, indiretti e dell’indotto.

Di fronte a questa opportunità abbiamo il dovere di non lasciare niente di intentato.

Colmare lo storico gap infrastrutturale che comprime lo sviluppo del nostro territorio, e che determina una disparità inaccettabile tra i cittadini agrigentini e quelli del resto d’Italia, deve essere l’obiettivo di tutti”.

Pubblicità
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Trasporti

Pantelleria, divieto di sosta su via Napoli dal 22 aprile

Direttore

Pubblicato

il

Il Comune di Pantelleria ha pubblicato ordinanza di chiusura di Via Napoli, a firma del comandante della Polizia municipale, Vito Simonte.
Di seguito lo stralcio del documento con i dettagli

Leggi la notizia

Trasporti

Pantelleria, interdetto specchio d’acqua a Bue Marino dal 26 aprile. Fino quando e perchè

Direttore

Pubblicato

il

L’Ufficio Marittimo di Pantelleria, con firma del suo comandante Vincenzo De Falco ha emesso ordinanza di interdizione dello specchio di mare

che nel periodo compreso dal 26.04.2024 al 30.05.2024 nei punti di coordinate riportati nella successiva tabella e meglio rappresentati nell’allegato stralcio cartografico, le unità navali minori della Società Faromar “DRAGO FRANK” e “FRANK I”, da considerarsi quali navi con difficoltà di manovra, effettueranno l’attività di rimozione delle ceste in metallico Wet Storage nell’ambito del posizionamento del cavo sottomarino di trasmissione dati in fibra ottica per la realizzazione dell’infrastruttura lineare sottomarina di interesse nazionale rientrante nei progetti finanziati dal PNRR.

1 ID Latitudine Longitudine Pantelleria 1 36° 50′ 27,942″ N Pantelleria 2 11° 56′ 52,440″ E 36° 50′ 30,880″ N 11° 57′ 06,890″

E ORDINA

Articolo 1 (Obblighi, divieti e deroghe) E’ fatto divieto di navigare, ancorare e sostare con qualsiasi unità nei punti di coordinate geografiche di cui al rende noto, ad esclusione dei mezzi delle Forze di Polizia e militari, comprese le unità dei Vigili del Fuoco e di Soccorso. E’ altresì vietato effettuare attività balneari/diportistiche in genere nonché esercitare la pesca sia professionale che ricreativa ivi compresa la pesca subacquea.

Tutte le unità in transito dovranno mantenersi ad una distanza superiore ai 100 metri dalla congiungente dei punti sopra individuati, ed osservare le seguenti prescrizioni:

1. Procedere alla minima velocità di governo;
2. Prestare la massima attenzione a tutti i segnali ottici e/o sonori che dovessero provenire dalle unità impegnate nei lavori;
3. Attuare ogni ulteriore precauzione suggerita dalla buona perizia marinaresca per una corretta condotta dell’unità;
4. Manovrare secondo quanto previsto dal vigente “Regolamento per prevenire gli abbordi in mare (COLREG 72)” e comunque adottando la massima cautela evitando la creazione di moto ondoso, che possa arrecare disturbo alle operazioni in corso.

Il documento integrale

m_inf.A4725D3.CPPAN_REG_ORDINANZE(R).0000005.16-04-2024

Leggi la notizia

Trasporti

Pantelleria Centro, chiusa via Catania. Ecco dove e quando

Direttore

Pubblicato

il

E’ provista la chiusura di Via Catania, in Pantelleria Centro, p4r i giorni 18 e 19 aprile, nell’intersezione con Via Trieste e Via Borgo Italia.

Di seguito l’ordinanza che dispone la chiusura

Leggi la notizia

Seguici su Facebook!

Cronaca

Cultura

Politica

Meteo

In tendenza