in ,

Adriana Manfrin, vedova Rizzo, ringrazia tutti per la partecipazione al cordoglio d’U’ Bollo di Pantelleria

Un sentito ringraziamento giunga a quanti hanno manifestato il loro affetto e cordoglio per la scomparsa di Pino ‘U Bollo.

Queste sono le parole espresse da Adriana Manfrin, vedova Rizzo, e i suoi famigliari più intimi per la grande e calorosa partecipazione al suo immenso dolore per la perdita del suo inseparabile uomo di tutta una vita.

Adriana, donna di eccezionale tempra, ha mantenuto un contegno di tale compostezza e dignità da far forza a tutti i presenti attoniti alle esequie del compianto Pino.

Per tramite della nostra redazione, ha voluto ringraziare quanti sono intervenuti in questi giorni di lutto stretto, anche solo con una telefonata o un telegramma e anche dalla lontana Pantelleria, l’isola che l’ha accolta sempre con grande affetto e stima.

Scritto da Marina Cozzo

Marina Cozzo è nata a Latina il 27 maggio 1967, per ovvietà logistico/sanitarie, da genitori provenienti da Pantelleria, contrada Khamma.
Nel 2007 inizia il suo percorso di pubblicista presso la testata giornalistica cartacea L'Apriliano - direttore Adriano Panzironi, redattore Stefano Mengozzi.
Nel 2014 le viene proposto di curarsi di Aprilia per Il Corriere della Città – direttore Maria Corrao, testata online e intraprende una collaborazione anche con Essere Donna Magazine – direttore Alga Madia.
Il 27 gennaio 2017 l'iscrizione al Consiglio dell'Ordine dei Giornalisti nel Lazio.
Ma il sangue isolano audace ed energico caratterizza ogni sua iniziativa la induce nel 2018 ad aprire Il Giornale di Pantelleria.

Commenti

Lascia un commento

One Ping

  1. Pingback:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Commenti

0 commenti

Sicilia, nasce il Movimento PrimaTermini per risollevare Termini Imerese

Pantelleria, Successone per la terza serata di Carnevale al Circolo Trieste