Segui i nostri social

Sport

700milioni di euro per impianti sportivi e parchi urbani attrezzati

Redazione

Pubblicato

il

???????? ???????? ? ?????? ?????? ??????????, ??? ???? ??? ??????? ?? ???? ?? ?????? ?? ????? ??? ???? ??????, ???????????? ????????, ?????? ? ?????????????? ?? ??????

È in corso di definizione il bando da 700 milioni di euro relativo all’Investimento ‘Sport e inclusione sociale’ del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR).

Si tratta di un piano per la realizzazione di impianti sportivi e di parchi urbani attrezzati finalizzata a migliorare le strutture sportive e i parchi cittadini e favorire il recupero delle aree urbane, l’inclusione e l’integrazione sociale, soprattutto nelle zone più degradate e con particolare attenzione alle persone svantaggiate.

Le domande di finanziamento potranno essere presentate da: – Enti Locali (Regioni, Province, Comuni, ecc); – associazioni sportive; – scuole (che dovranno rendere accessibili a tutti i cittadini le proprie infrastrutture sportive durante l’orario scolastico); – organizzazioni no profit; – oratori dotati di infrastrutture sportive. Per essere finanziati, i progetti dovranno riguardare: – la costruzione e la riqualificazione di impianti sportivi, ubicati in aree svantaggiate del Paese comprese le periferie metropolitane; – il completamento e l’adeguamento di impianti sportivi esistenti; – la distribuzione di attrezzature sportive nelle aree svantaggiate.

L’Investimento si articolerà in tre fasi: 1. analisi preliminari e azioni necessarie per preparare al meglio gli appalti pubblici, come l’identificazione e l’analisi di base; 2. fase di avvio e realizzazione dei progetti selezionati; 3. monitoraggio e verifica del livello di implementazione dei progetti, al fine di individuare quelli più efficaci da promuovere e replicare.

Disclaimer

Questo contenuto è proprietà intellettuale della Nous Editore srls, senza tacito consenso ne è vietata ogni riproduzione, totale e parziale di testi e immagini, anche in forma di link

Sport

Sport – Doppio weekend con la cultura equestre alla 4ª Fiera del Mediterraneo del cavallo

Redazione

Pubblicato

il

Leggi la notizia

Cronaca

Dario Ferrante, “il vento di Pantelleria”: ottima prova anche alla mezza maratona Stramilano

Direttore

Pubblicato

il

Altra grande prova quella di stamattina per Dario Ferrante alla Stramilano: 21 km in un’ora e venti.

Davvero un grande risultato se si pensa, soprattutto, che quella di oggi segue alla stessa di ieri in quel del Lago Maggiore.

Due mezze maratone in due giorni.

Ferrante pensava alla Stramilano come una corsa da defaticamento e invece, nonostante il caldo micidiale dei 30° odierni nella capitale lombarda, è riuscita a portarla a compimento in una sola ora e 20 minuti e 30 secondi, con un passo che gli ha consentito di avanzare con un tempo di 4 minuti al chilometro.

Dopo il record di ieri che lo ha visto salire sul podio per il 2° posto per categoria e 7° assoluto, pensava di andare più adagio e invece è andato forte.

Lo abbiamo sentito felice e soddisfatto per la grande performance in due giorni che il suo giovane fisico gli ha consentito.

Sarà che sente la spinta del vento di Pantelleria, ma Dario Ferrante sta manifestando grandi doti atletiche in questa disciplina.

 

Leggi la notizia

Cronaca

Aggiornamenti – Pantelleria, Ferrante sul podio: 2° per categoria maratona Lago Maggiore – Video

Direttore

Pubblicato

il

Ieri sera, alle ore 21,00 circa, il podista di Pantelleria, Dario Ferrante si è aggiudicato il secondo posto nella sua categoria Seniores under 35.

Dopo la conquista del settimo posto assoluto anche questo risultato e la sua soddisfazione nell’annunciarlo era davvero tanta e coinvolgente.

In questo momento, il giovane atleta, classe ’99, sta riscaldando i muscoli delle gambe per affrontare la Stramilano, la mezza maratona meneghina, che lui vede come “defaticamento” dalla prova di ieri.

Infatti, la gara che ha visto come arena lo spettacolare Lago Maggiore, è stata molto sentita da Ferrante che ha dato il massimo, percorrendo l’itinerario in un’ora e 17 minuti, superando il suo record personale.

Seguiremo il ventiduenne maratoneta nella competizione Stramilano.

 

Leggi la notizia

Seguici su Facebook!

Cronaca

Cultura

Politica

Meteo

In tendenza

© 2021 Il Giornale di Pantelleria - Un prodotto Noùs Editore Srls | Progettazione sito: Ferrigno Web Agency