Segui i nostri social

Turismo

Trapani pioniera della destagionalizzazione turistica

Redazione

Pubblicato

-

La provincia di Trapani, pioniera nel Paese della destagionalizzazione, il 15 e 16 lancia il progetto di turismo trasversale “Aspettando il solstizio d’inverno” per una stagione di 365 giorni fra “calendari di pietra”, itinerari culturali, formazione e filiere integrate di manifattura, ospitalità e servizi.

Trapani, 6 dicembre 2023 – La ministra del Turismo, Daniela Santanchè, lo scorso 27 settembre, in occasione della Giornata mondiale del Turismo organizzata a Palermo dalla Logos con Unioncamere Sicilia, aveva esortato la Sicilia a costruire, in una strategia di sistemi integrati fra attività produttive e offerte alternative di vacanza, nuovi modelli organizzativi che consentano di allungare la stagione turistica.

A poco più di due mesi di distanza, Pino Pace, commissario della Camera di commercio di Trapani e presidente di Unioncamere Sicilia, e Toti Piscopo, patron della Logos e di Travelexpo, la Borsa Globale dei Turismi che compie 25 anni, raccolgono l’invito della ministra Santanchè e i prossimi venerdì 15 e sabato 16 dicembre, presso la Camera di commercio di Trapani, chiameranno a raccolta i governi regionale e locale, le istituzioni, il mondo delle imprese produttive e degli operatori turistici, i comunicatori e gli esperti del settore per lanciare il primo progetto di “turismo trasversale” tra le varie filiere del sistema economico della provincia di Trapani, che, con i suoi 25 Comuni, 39.605 imprese e 94.772 addetti, presenta le caratteristiche ideali per candidarsi a essere pioniera in Italia del rilancio dell’industria dell’ospitalità.

Un modello che può coinvolgere 32.153 imprese (12.169 aziende agricole, dell’agroalimentare e della vitivinicoltura, 2.603 attività manifatturiere, 9.873 del commercio, 953 dei trasporti, 2.983 operatori della ricettività, 602 dell’informazione e comunicazione, 1.185 dei noleggi e agenzie di viaggi, 536 del tempo libero e 1.249 dei servizi), per un totale di 70.524 addetti Fra l’altro, la prima Convention del turismo trasversale, “Aspettando il Solstizio d’inverno”, che punta a realizzare la “stagione turistica più lunga dell’anno”, si svolgerà in prossimità del “giorno più corto dell’anno”, appunto il Solstizio d’inverno, che quest’anno cadrà il 22 dicembre e che rinnoverà ancora una volta un fenomeno, a metà fra l’astronomia e la magia, che si tramanda sin dai tempi dell’antichità.

In pratica, in questo periodo, appena il sole tramonta alle spalle dell’isola di Favignana, puntualmente un unico raggio attraversa una serie perfettamente allineata di triliti, pietre forate collocate lungo una direttrice lunga circa 45 km: i primi due, la “Porta del Sole” e il “Cavallo del Sole”, sono entrambi ubicati sul monte Sparagio, in territorio di Custonaci; a seguire, il raggio attraversa l’“Occhio di Ra”, una pietra forata posta sul monte Erice, nei pressi del Castello.
Al contrario, nel solstizio d’estate lo stesso raggio di sole cambia versante e, su quello di Bonagia, attraversa la “Grotta di Polifemo” illuminando un pittogramma che risale al 3000 a.C.. Insomma, si tratta di un “calendario astronomico” ante litteram, fenomeno oggetto di studio degli archeoastronomi, così antico da essere persino raffigurato nel quadro miracoloso che ritrae Maria Ss. di Custonaci, patrona del paese e dell’agro ericino, di autore della scuola di Antonello da Messina, che risale presumibilmente al 1471 e venerato nell’omonimo santuario a Custonaci.

Il 15 dicembre sarà dedicato alla sensibilizzazione del mondo politico, istituzionale, imprenditoriale e della comunicazione, nonché alla formazione degli operatori; il 16 dicembre avrà come oggetto il sistema delle infrastrutture. Sono previste escursioni.

Pubblicità
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura

Pantelleria, incrementare il turismo attraverso i canali dell’arte: Al Centro Giamporcaro presentazione di modelli

Redazione

Pubblicato

il

Incrementare il turismo attraverso i canali dell’Arte Il giorno 22 febbraio alle ore 21:00 nella sede dell’ Ass. Centro Culturale Vito GiamPorcaro ETS, in Via Alessandro Manzoni, per una durata di circa un’ora, si terrà l’incontro dedicato alla presentazione di nuovi modelli per lo sviluppo turistico strettamente legati ai canali dell’Arte.

Parleremo di: Introduzione al progetto Pantelleria: i canali dell’Arte. Un’esperimento di Arte Partecipata: la comunità che ha reso possibile il progetto.

YRNM GALLERY: una galleria non convenzionale nata come start up per aprirsi ad un nuovo turismo più consapevole. Le fasi del programma. Come prendere parte al progetto. Il relatore sarà il fondatore della YRNM GALLERY, Elìa Fiumefreddo, uno dei principali promotori e ideatori del progetto “Pantelleria: i Canali dell’Arte: verso un turismo più consapevole.”

L’Isola di Pantelleria ha a disposizione una scenografia naturale che permette all’artista di ispirarsi e di ispirare gli altri. Ad oggi non molto è stato fatto per sviluppare e incentivare l’apertura di festival, manifestazioni, eventi e luoghi per lo sviluppo della presenza dell’arte sul territorio isolano. Non stiamo parlando esclusivamente di arte convenzionale come l’arte museale ma un’arte che si inserisce all’interno del tessuto sociale e urbano, che diviene ponte tra il vecchio e il nuovo che deve venire, che facilita il cambiamento dentro la comunità e fuori, con la risonanza che ne scaturisce naturalmente.

Pensiamo che questa apertura sia sostenibile, che sia un investimento fruttuoso per tutti quelli che vogliono partecipare nel rendere la nostra proposta da ideale a reale. Così rinnoviamo l’ invito per l’incontro di presentazione.

Augurandoci di incontrarci presto, vi porgiamo cordiali saluti: Team della Yrnm Gallery per qualsiasi informazione potete contattarci: telefonicamente al numero 3774944027 o tramite email all’indirizzo yrnmgallery@gmail.com

Leggi la notizia

Turismo

Pantelleria, 114mila euro per istallazione info point turistici a Tracino e Scauri

Direttore

Pubblicato

il

COn delibera di giunta N. 32 del giorno 13 febbraio 2024, il Comune di Pantelleria ha approvato il progetto esecutivo generale denominato “Installazione di due info point quali strutture funzionali, atto all’implementazione dell’accoglienza turistica nelle località Scauri e Tracino –

PROGETTO DI VARIANTE” – CUP
H29D23000140004, redatto dal tecnico comunale incaricato, arch. Vita Angela Accardi, dell’importo complessivo di € 114.667,75 di cui:
€ 97.778,71 per lavori,
compreso € 1.670,06, per oneri della sicurezza non soggetti a ribasso,
€ 3.065,86 per incidenza della manodopera
€ 16.889,04 per somme a disposizione dell’Amministrazione.

Di seguito l’atto deliberativo integrale:

delibera_giunta_n_32

Leggi la notizia

Economia

Pantelleria Sistema Isola, 15 febbraio 4° incontro operatori turismo

Direttore

Pubblicato

il

Convocazione 4° incontro “Pantelleria Sistema Isola” – Giovedì 15 Febbraio 2024
L’Amministrazione Comunale invita gli operatori turistici, commerciali e i piccoli proprietari
immobiliari a partecipare al tavolo di lavoro “Pantelleria Sistema Isola” promosso dal Comune,
dedicato allo sviluppo turistico del nostro territorio.
Data: Giovedì 15 Febbraio 2024
Ora: 15.00
Luogo: Aula Consiliare – Municipio
Sarà un’opportunità per collaborare alla crescita sostenibile del turismo sull’isola. L’ incontro
sarà dedicato a discutere progetti innovativi, strategie promozionali e a raccogliere idee che
possano contribuire al successo di Pantelleria come destinazione turistica.
Agenda dell’Incontro:
 Attivazione servizi di promozione turistica – Atto di indirizzo dell’amministrazione
comunale
 Sinergie tra operatori turistici e commerciali
 Progetti di sviluppo turistico in corso tramite azioni con vettori aerei
Per confermare la vostra partecipazione è possibile inviare una mail a
assessoratoallacomunicazione@comunepantelleria.it.
Per ulteriori dettagli e conferme di partecipazione, contattateci tramite i recapiti forniti sul sito
del comune.

Leggi la notizia

Seguici su Facebook!

Cronaca

Cultura

Politica

Meteo

In tendenza