Segui i nostri social

Comunità

Torneo tra stemmi della Provincia di Trapani: Pantelleria versus San Vito, Campobello e Salaparuta

Direttore

Pubblicato

il

E’ stata attirata la nostra attenzione su questa curiosa idea/sfida, che riportiamo integralmente:
🇮🇹VI PROPONIAMO questa interessante iniziativa
Un TORNEO TRA GLI STEMMI DEI COMUNI DELLA PROVINCIA DI TRAPANI
➡️➡️ Il nostro scopo è di divulgare curiosità, conoscenza, storia e dare visibilità a luoghi a volte poco conosciuti del nostro bel paese.
ALCUNE testate giornalistiche si sono interessante a questa appassionante sfida per cui
🇮🇹 🇮🇹 siete TUTTI INVITATI a partecipare VOTANDO SUL POST ORIGINALE E CONDIVIDERLO!

Nel quarto raggruppamento ci sono San Vito Lo Capo, Pantelleria, Campobello di Mazara e Salaparuta.

Si vota tenendo premuto il tasto del mi piace e selezionando la faccina corrispondente allo stemma che si vuole votare. Passa la prima di ogni gruppo e le due migliori seconde. Si vota fino alle 21.

SAN VITO LO CAPO ❤ Abitanti: 4.801. Nome abitanti: sanvitesi. Superficie: 60,12 km². Patrono: san Vito. Giorno festivo: 15 giugno. Stemma: “Un faro, con a sinistra un’ancora, su un promontorio”.

PANTELLERIA 😆 Abitanti: 7.353. Nome abitanti: panteschi. Superficie: 84,53 km². Patrono: san Fortunato. Giorno festivo: 16 ottobre.

CAMPOBELLO DI MAZARA 😮 Abitanti: 11.382. Nome abitanti: campobellesi. Superficie: 65,83 km². Patrono: san Vito martire. Giorno festivo: 15 giugno. Stemma: “Leone rampante fondo azzurro con sopra la scritta VIRO COSTANTI e corona”.

SALAPARUTA 😢 Abitanti: 1.570. Nome abitanti: salitani. Superficie: 41,42 km². Patrono: san Giuseppe. Giorno festivo: 19 marzo. Stemma: “Pianta di ruta sradicata di verde, sormontata in capo da una stella di rosso”.

Disclaimer

Questo contenuto è proprietà intellettuale della Nous Editore srls, senza tacito consenso ne è vietata ogni riproduzione, totale e parziale di testi e immagini, anche in forma di link

Marina Cozzo è nata a Latina il 27 maggio 1967, per ovvietà logistico/sanitarie, da genitori provenienti da Pantelleria, contrada Khamma. Nel 2007 inizia il suo percorso di pubblicista presso la testata giornalistica cartacea L'Apriliano - direttore Adriano Panzironi, redattore Stefano Mengozzi. Nel 2014 le viene proposto di curarsi di Aprilia per Il Corriere della Città – direttore Maria Corrao, testata online e intraprende una collaborazione anche con Essere Donna Magazine – direttore Alga Madia. Il 27 gennaio 2017 l'iscrizione al Consiglio dell'Ordine dei Giornalisti nel Lazio. Ma il sangue isolano audace ed energico caratterizza ogni sua iniziativa la induce nel 2018 ad aprire Il Giornale di Pantelleria.

Comunità

Armao, elezioni Cordeiro a Presidente Comitato delle Regioni: insularità ancora più centrale in Europa

Redazione

Pubblicato

il

BRUXELLES, 29 Giugno 2022 –  Con l’elezione di Vasco Cordeiro, già governatore delle Azzorre, a Presidente del Comitato europeo delle Regioni la questione insulare diviene ancor più centrale in Europa. Assieme al nuovo Presidente consolideremo quanto sinora fatto, portando a compimento il percorso nell’interesse dei cittadini insulari europei”. Così il Vicepresidente ed Assessore all’Economia della Regione Siciliana, Gaetano Armao, e Presidente dell’Intergruppo delle Isole del Comitato europeo delle Regioni da Bruxelles dove sta partecipando all’assemblea planaria.
Oggi, peraltro, – ha aggiunto il Vicepresidente Armao – è un giorno molto positivo per il riconoscimento dei diritti delle Isole in quanto la Commissione Affari Costituzionali della Camera dei deputati ha approvatore per l’ultima lettura il disegno di legge di modifica dell’art. 119 che riconosce la condizione d’insularità. A giorni ci sarà poi l’approvazione definitiva e la conseguente modifica della Costituzione”.
Vasco Alves Cordeiro, avvocato, è attualmente membro dell’Assemblea legislativa della Regione autonoma delle Azzorre, dopo due mandati come presidente del governo regionale delle Azzorre. Nell’esercizio delle sue funzioni ha rappresentato le Azzorre a livello europeo e internazionale come membro di organizzazioni quali il Comitato delle Regioni (è stato eletto nel febbraio 2020 primo vicepresidente del CoR), l’Assemblea delle Regioni d’Europa e l’R20 – Regions of Climate Action.
Cordeiro, socialista, succede al greco Apostolos Tzitzikostas (PPE), diventando il primo portoghese a guidare il Comitato.
Il Comitato Europeo delle Regioni, creato nel 1994 a seguito della firma del Trattato di Maastricht, è l’assemblea dell’Unione Europea dei rappresentanti regionali e locali dei 27 Stati membri. La Commissione europea, il Consiglio europeo e il Parlamento europeo devono consultare il Comitato sulle questioni riguardanti gli enti regionali e locali.
Leggi la notizia

Comunità

Pantelleria – Latina, 100 anni e non sentirli per Rosamaria Brignone

Redazione

Pubblicato

il

Da un post del Comune di Pantelleria apprendiamo del compleanno centenario di Rosamaria Brignone:
Oggi Rosamaria Brignone, nata a Pantelleria il 29 giugno del 1922, compie 100 anni.
La Signora Rosamaria è vedova del prof. Antonio Valenza e vive a Latina ormai da molti decenni, ma ha sempre Pantelleria nel cuore e i suoi ricordi più vividi sono legati alla sua terra.
Fino a che ha potuto Rosamaria è tornata sull’isola, oggi non può più, ma segue le vicende isolane sempre con la stessa curiosità e passione.
“Molti panteschi la ricorderanno, è figlia di Maria Valenza, sorella dell’avvocato Michele Valenza (chiamato all’epoca il ‘Sindaco cu u sceccu’) e di Giuseppe Brignone, farmacista sull’isola prima della guerra ed ex proprietario dell’odierna farmacia Ganci.
Gli auguri dell’Amministrazione Comunale e della comunità pantesca vanno a lei e a tutti i centenari e oltre che vivono ancora qui o si sono spostati fuori dall’isola da figli e nipoti.
“Da quest’anno anche il Comune di Pantelleria avrà un’attenzione speciale per loro, quindi invitiamo le famiglie dei centenari e ultracentenari che risultano ancora residenti sull’isola o risiedono fuori presso i parenti a segnalarci i compleanni ‘speciali’ e ad inviarci le foto dei festeggiati per condividere con tutti i panteschi i loro compleanni.
Quindi ancora AUGURI CARA ROSAMARIA!

 

Leggi la notizia

Sociale

Pantelleria, il progetto “L’isola che c’è” adesso è una realtà e con tante attività

Redazione

Pubblicato

il

Dopo qualche problema burocratico il 6 di giugno scorso è partito il progetto “L’Isola … che c’è” presso i locali comunali ex Baby Parking. Attualmente gli utenti sono 6 affiancati da 3 operatrici per 2 ore al giorno per 5 giorni la settimana. Settimanalmente progettiamo le varie attività da realizzare con i ragazzi della lavorazione della creta, alla pitturazione, coltivazione di piantine aromatiche e fiori, attività ludico ricreative e momenti culinari. Tutte queste attività sono mirate allo sviluppo personale e collettivo degli utenti.

I genitori che fanno parte dell’Associazione Albero Azzurro si sono fatti carico delle spese per l’assunzione del personale. Noi operatrici giornalmente viviamo emozioni indescrivibili, osservandoli capiamo l’importanza della vita che va oltre le cose materiali.

Leggiamo nei loro occhi la voglia di esplorare nuove cose tutti insieme. Si è creata una vera squadra, il nostro auspicio è quello di riuscire con l’aiuto degli Enti presenti sul territorio di continuare ad aumentare le ore settimanali per avere la possibilità di far entrare in questo progetto nuovi ragazzi e nuovi operatori. Vi alleghiamo un video realizzato dai ragazzi in una giornata ricreativa.

Il Presidente Associazione Albero Azzurro e le operatrici progetto L’Isola … che c’è

 

Per chi volesse dare un aiuto queste le coordinate bancarie: IBAN IT92 S030 6967 6845 1073 7260 138 Codice BIC: BCITITMM Intestazione: L’Albero Azzurro di Pantelleria Filiale: Gruppo Intesa San Paolo

Leggi la notizia

Seguici su Facebook!

Cronaca

Cultura

Politica

Meteo

In tendenza

© 2021 Il Giornale di Pantelleria - Un prodotto Noùs Editore Srls | Progettazione sito: Ferrigno Web Agency