Segui i nostri social

Sport

Elena Manni una danzatrice tra le lance di Pantelleria. La quota rosa tra i maestri del Circolo Velico

Direttore

Pubblicato

-

Fino a cinque anni fa era un’artista, un’attrice circense, danzatrice aerea, ma “dopo la traversata dell’Atlantico ho capito che avevo bisogno di mare, mare, mare”, così Elena Manni esordisce nella nostra intervista.

Lei, che rappresenta l’unica quota rosa tra gli istruttori del Circolo Velico Isola di Pantelleria , ha portato un grandissimo contributo, dedicandosi ai corsi dei bambini con grande amore, dedizione e passione.

E poi di mare ne hai visto tanto? “Si ho navigato tantissimo. Sono stata istruttrice in giro per l’Italia, alla ricerca di un posto dove stare, un posto con il mare. Quest’inverno, nella notte del mio cinquantesimo compleanno) sono partita alla volta di Palermo , per portare insieme ad un gruppo di musicisti un progetto musicale in barca, dal nome “Sea Bemolle”. 

Quindi era in tournée quando è venuta a Pantelleria? “Si proprio così, siamo stati alle Egadi, poi arrivati ​​a Pantelleria e saremmo dovuti andare a Lampedusa, ma non ci siamo mai arrivati ​​alla chiusura da pandemia. di vento, un mare pazzesco, dopo una traversata da Marsala molto impegnativa. La sera, quando siamo entrati nel porto di Pantelleria, nemmeno riuscivamo a vederlo. “

Ma una volta approdata, lei si è innamorata immediatamente dell’isola? “E ‘così, immediatamente! Tutto questo mare intorno, ma anche una bellissima natura terrestre: la montagna, i dammusi. E poi l’acqua calda, le terme. Guardandomi attorno già dai primi istanti, avevo capito di aver trovato l’isola che cercavo. Mi piace svegliarmi presto andare a Sataria a farmi il bagno caldo e poi yoga davanti al mare. Mi piace la piccola dimensione e mi piace tanto anche come sono stata accolta. Mi piacciono le pietre gli scorci. Adoro quest’isola. “

 

L’incontro con il Circolo Velico com’è avvenuto? “Mi domandavo, nei primi giorni: possibile che non vi sia una scuola di vela, così da poter rimanere a Pantelleria, lavorando. Chiedendo in giro mi è stato risposto, all’epoca, che stava nascendo il nuovo circolo. contattare del dottor Roberto Greco, il quale mi aveva confermato della nascita dell’associazione sportiva e di chiamare il comandante Daniele Alongi (attuale presidente del Circolo). “

 

Alla fine di febbraio, la nostra maestra di vela ripartiva per la sua Firenze, intanto la Nazione andava in lockdown.

Quanto ha dovuto attendere per poter sapere se il progetto del Circolo partiva? Fino a metà giugno non si sapeva ancora nulla. Sono rimasta ad aspettare, impaziente. Poi Alongi mi ha detto di aspettare come andava l’open day che si è rivelato un grande successo. Così mi ha chiamata mettendomi fretta per scendere a lavorare sull’isola. “

Com’è andata la stagione estiva? “E ‘stata meravigliosa! Tantissimi bambini e ragazzini che volevano andare in barca. Io ero felice, perchè adoro insegnare e vedere che riesco a trasmettere l’amore per il mare. E questo periodo mi è servito per capire che Pantelleria è il posto dove Voglio stare. Desidero trovare il modo per rimanerci anche d’inverno. “

 

Che cosa ha pensato di fare, allora, per rimanere anche d’inverno? Ho proposto al Circolo di continuare ad insegnare ai bambini, perché l’isola si presta 365 giorni l’anno. La proiezione è quella di portarli poi a gareggiare in Sicilia.”

Lei anche gareggiato nelle regate organizzate dal Circolo, a bordo della Baba e con equipaggio formato da Francesco Deastis e Fiorenzo Bonomo, e sta usando le storiche lance pantesche per i suoi corsi? “Si sono delle barche poetiche, meravigliose, che mi hanno conquistata. Mi piace l’idea di aver contribuito a diffondere un entusiasmo verso qualcosa che si era fermato. Invece ad esso qualcosa è ripartita. Spero che l’anno prossimo questa cosa cresca. “

Probabilmente l’acquisto di una quota rosa tra gli insegnanti ha dato un punto in più al Circolo Velico di Pantelleria, ma sicuramente questo valore è assoluto, quando la donna è Elena Manni con una vera vocazione per la vela, i bambini e, ora, anche per Pantelleria, di cui ne parla come stesse declamando una poesia, mentre i suoi occhi sprofondano nell’orizzonte color cobalto ei ricci arruffati si infuocano di sole.

Marina Cozzo

 

 

 

 

 

DATI ANAGRAFICI

Nome / Cognome: Elena Manni

Nata a Firenze il 02/02/1970

CF MNNLNE70B42D613G

 

 

TITOLI

-Patente nautica senza limiti (2015);

-corso ISAF (2016); -Corso per skipper (2 livello) con Captains & crew (Novembre 2016);

 

 

ESPERIENZE DIDATTICO / FORMATIVE

– istruttrice (mini 650 e class40) presso il CIVA (centro italiano vela d’altura) (2015/16);

– istruttrice presso Velamare Club (estate 2018);

– istruttrice vela leggera presso Centro velico Naregno (aprile/ottobre 2019);

– membro di Diversamente Marinai ASD, dove sono istruttrice e membro fisso dell’equipaggio del class40 Vaquita nel progetto CrossingRoutes (2017/2018);

– istruttrice con minori nel progetto Vele Spiegate, organizzato da Legambiente e Diversamente Marinai;

 

 

NAVIGAZIONI -Ho partecipato a varie regate d’altura, molte in doppio, su mini 650 con Marco Nannini (campionato italiano mini650 2016) e su class950 con Luca Del Zozzo (2017); -regatante e Rigger (lavoro con Tommaso Stella); -Traversata dell’Atlantico ovest-est, fatta in doppio con Sergio Frattaruolo sul suo class 40 Calaluna (giugno / luglio 2015); -Ho fatto vari trasferimenti come co-skipper, alcuni come comandante in Mediterraneo e Atlantico.

 

 

Marina Cozzo è nata a Latina il 27 maggio 1967, per ovvietà logistico/sanitarie, da genitori provenienti da Pantelleria, contrada Khamma. Nel 2007 inizia il suo percorso di pubblicista presso la testata giornalistica cartacea L'Apriliano - direttore Adriano Panzironi, redattore Stefano Mengozzi. Nel 2014 le viene proposto di curarsi di Aprilia per Il Corriere della Città – direttore Maria Corrao, testata online e intraprende una collaborazione anche con Essere Donna Magazine – direttore Alga Madia. Il 27 gennaio 2017 l'iscrizione al Consiglio dell'Ordine dei Giornalisti nel Lazio. Ma il sangue isolano audace ed energico caratterizza ogni sua iniziativa la induce nel 2018 ad aprire Il Giornale di Pantelleria.

Sport

Pantelleria – Circolo Velico, interdizione specchi di mare per ripresa regate. Dettagli e zone interessate

Direttore

Pubblicato

il

Il Capo del Circondario Marittimo e Comandante del Porto di Pantelleria, Ten. di Vasc. Vincenzo De Falco,
Visto 
il calendario delle attività veliche e sportive presentato in data 22 maggio 2024 dal
Sig. ALONGI Daniele, Presidente del Circolo Velico Isola di Pantelleria (quale
responsabile “Organizzatore”), con cui ha comunicato di effettuare le regate Classe
Open con la partecipazione di lance pantesche per i giorni 16, 23 e 29 giugno
2024, nelle acque antistanti le località “Arenella” (Campo A) e “Bue Marino”
(Campo B) del comune di Pantelleria in base alle condizioni meteo presenti e più
favorevoli previste

RENDE NOTO

che, nei  giorni 16, 23 e 29 giugno 2024, negli specchi acquei rappresentati nello stralcio
cartografico (Allegato 1) facente parte integrante della presente Ordinanza, come di seguito meglio individuati:


CAMPO A)
raggio di 0.5 miglia nautiche dal punto di coordinate 36°49.952’ N – 011°55.624’ E;
CAMPO B)
raggio di 0.5 miglia nautiche dal punto di coordinate 36°50.605’ N – 011°57.136’ E;
dalle ore 10:00 e fino alle ore 16:00, per una durata prevista di 3 ore dal segnale di partenza
(nessun segnale di partenza verrà dato dopo le ore 13:00), si svolgeranno le attività velico-sportive Classe Open con la partecipazione di lance pantesche.
Le regate saranno svolte, alternativamente, nel Campo A ovvero nel Campo B a
discrezione dell’organizzatore, secondo le migliori condizioni meteo-marine ai fini della sicurezza, con l’obbligo di comunicarlo preventivamente a questo Comando.

ORDINA

Interdizione del tratto di mare interessato dalla manifestazione

Nei tratti di mare interessati dallo svolgimento delle manifestazioni (Allegati 1 e 2), dalle ore
09:30 e fino al termine delle regate veliche, è fatto obbligo a tutte le unità in transito nella zona di mare interessata alla predetta manifestazione di prestare la massima attenzione alle unità ed ai partecipanti che sono impegnati nella manifestazione stessa e di non avvicinarsi e sostare a menodi 200 metri da essi.

Il CPPAN.REGISTRO UFFICIALE.2024.0004990

Leggi la notizia

Sport

Valderice – Campionato Italiano Slalom, adrenalina pura al 22° Slalom dell’Agro Ericino

Redazione

Pubblicato

il

ADRENALINA PURA AL ” 22° SLALOM DELL’AGRO ERICINO”

Campionato Italiano Slalom

16 Giugno 2024

Valderice, 3 giugno 2024 – Il Promoter Kinisia è pronto a far rombare i motori per il “22° Slalom dell’Agro ericino”, quarta tappa del Campionato Italiano Slalom e gara valida per il Campionato Siciliano con coefficiente 1.5. L’imperdibile appuntamento per gli amanti delle emozioni forti si svolgerà domenica 16 giugno lungo il celebre e impegnativo percorso della Cronoscalata Monte Erice.
Le iscrizioni sono ufficialmente aperte e si chiuderanno mercoledì 12 giugno alle ore 12:00. Le attività prenderanno il via sabato 15 giugno con la verifica unica (dalle ore 10.00 alle ore 13.00) e le verifiche sportive e tecniche che si svolgeranno dalle 15:00 alle 19:30 nella zona pedonale di Lido Valderice.

Tra le novità di quest’anno, il briefing con i piloti che si terrà sabato 15 giugno, dalle ore 17:00 alle 19:30, presso il Camping di Lido Valderice.
Il tracciato dello Slalom dell’Agro ericino, lungo 4 km, metterà a dura prova i concorrenti con undici insidiose barriere di rallentamento. Saranno presenti tutti i leader del Campionato Italiano, pronti a sfidarsi in questa avvincente gara di abilità e velocità tra i birilli.

Per ulteriori informazioni si prega di visitare il sito web ufficiale www.kinisia.

Leggi la notizia

Ambiente

Pantelleria, tutte le Guide del Parco: nomi e cognomi e caratteristiche

Direttore

Pubblicato

il

Il gruppo di escursione alle Favare

Tutte le Guide Ufficiali del Parco di Pantelleria, che possiamo contattare per le escursioni e conoscenze del territorio isolano

E’ il sito dell’Ente Parco di Pantelleria a fornire l’elenco di tutte le Guide Ufficiali, che ci accompagnano nella conoscenza del territorio. Conoscenza fatta di escursioni dall’entroterra alle zone costiere, dalle attività produttive  più peculiari, alle narrazioni davanti monumenti straordinari che la natura ha messo a disposizione dell’isola.

Tutte le Guide Ufficiali del Parco hanno seguito corsi di formazione e specializzazione e sono di alto livello sotto ogni profilo.

Ecco chi sono:

Guida Ufficiale del Parco
Accardi Vita Angela
Pantelleria (TP)
 
 
 
Guida Ufficiale del Parco, Guida Ambientale Escursionistica
Bartolotta Bruno
Pantelleria (TP)
 
 
 
Guida Ufficiale del Parco, Guida Naturalistica
Belvisi Andrea
Pantelleria (TP)
 
 
 
Guida Ufficiale del Parco, Guida Ambientale Escursionistica
Bianco Piergiacomo
Pantelleria (TP)
 
 
 
Guida Ufficiale del Parco
Bona Giuseppe
Pantelleria (TP)
 
 
 
Guida Ufficiale del Parco, Guida Ambientale Escursionistica
Bonomo Marilena
Pantelleria (TP)
 
 
 
Guida Ufficiale del Parco, Guida Ambientale Escursionistica
Cafa Nunzio
 
 
 
 
Guida Ufficiale del Parco, Guida Ambientale Escursionistica
Caldarera Attilio
Ragusa (RG)
 
 
 
Guida Ufficiale del Parco
Carta Adriana
 
 
 
 
Guida Ufficiale del Parco
Caschetto Giovanni
 
 
 
 
Guida Ufficiale del Parco, Guida Vulcanologica
Ciancitto Francesco Andrea Antonio
 
 
 
 
Guida Ufficiale del Parco
Cracolici Damiano
 
 
 
 
Guida Ufficiale del Parco, Guida Ambientale Escursionistica
Cusimano Anna Maria
 
 
 
 
Guida Ufficiale del Parco, Guida Ambientale Escursionistica
D’Aietti Giuseppe
 
 
 
 
Guida Ufficiale del Parco, Guida Ambientale Escursionistica
D’Aleo Roberto
 
 
 
 
Guida Ufficiale del Parco, Guida Ambientale Escursionistica
Di Falco Nanni Giovanni
 
 
 
 
Guida Ufficiale del Parco, Guida Naturalistica
Di Giorgio Giuseppe
Palermo (PA)
 
 
 
Guida Ufficiale del Parco
Famularo Edoardo
Pantelleria (TP)
 
 
 
Guida Ufficiale del Parco, Guida Ambientale Escursionistica
Fassi Maria Beatrice
 
 
 
 
Guida Ufficiale del Parco
Ferrandes Silvia
Pantelleria (TP)
 
 
 
Guida Ufficiale del Parco
Ferreri Arabella
 
 
 
 
Guida Ufficiale del Parco, Guida Ambientale Escursionistica
Fonseca Fulvio
Pantelleria (TP)
 
 
 
Guida Ufficiale del Parco
Fontanarosa Luigi
 
 
 
 
Guida Ufficiale del Parco
Inzerillo Giovanni
Pantelleria (TP)
 
 
 
Guida Ufficiale del Parco, Guida Ambientale Escursionistica
Licari Adriana Anna Maria
 
 
 
 
Guida Ufficiale del Parco
Lorenzoni Tiziano
 
 
 
 
Guida Ufficiale del Parco, Guida Ambientale Escursionistica
Mastrilli Gabriele
 
 
 
 
Guida Ufficiale del Parco, Guida Ambientale Escursionistica
Mazzarino Sebastiano
 
 
 
 
Guida Ufficiale del Parco, Guida Naturalistica
Montalto Giovanna
Francofonte (SR)
 
 
 
Guida Ufficiale del Parco, Guida Ambientale Escursionistica
Napoletano Paola
 
 
 
 
Guida Ufficiale del Parco, Guida Ambientale Escursionistica
Nicolini Gianluca
 
 
 
 
Guida Ufficiale del Parco, Guida Ambientale Escursionistica
Palazzolo Fara Luisa Maria
Cinisi (PA)
 
 
 
Guida Ufficiale del Parco
Pavia Pietro
 
 
 
 
Guida Ufficiale del Parco
Piceni Matteo
Pantelleria (TP)
 
 
 
Guida Ufficiale del Parco, Guida Ambientale Escursionistica
Policardo Giambattista
Pantelleria (TP)
 
 
 
Guida Ufficiale del Parco
Ponzo Paolo
Pantelleria (TP)
 
 
 
Guida Ufficiale del Parco, Guida Ambientale Escursionistica
Principato Antonio
Pantelleria (TP)
 
 
 
Guida Ufficiale del Parco, Guida Ambientale Escursionistica
Rizzo Cristiana
 
 
 
 
Guida Ufficiale del Parco
Rodo Giuseppe Julio
 
 
 
 
Guida Ufficiale del Parco
Romano Mirko
Pantelleria (TP)
 
 
 
Guida Ufficiale del Parco, Guida Ambientale Escursionistica
Romano Pierangelo
 
 
 
 
Guida Ufficiale del Parco, Guida Ambientale Escursionistica
Romano Valentina
Pantelleria (TP)
 
 
 
Guida Ufficiale del Parco, Guida Ambientale Escursionistica
Rosso Giovanni Luca
 
 
 
 
Guida Ufficiale del Parco
Ruggeri Stefano
Pantelleria (TP)
 
 
 
Guida Ufficiale del Parco, Guida Naturalistica
Santoro Orazio
Noto (SR)
 
 
 
Guida Ufficiale del Parco, Guida Ambientale Escursionistica
Scalisi Paolina
Ucria (ME)
 
 
 
Guida Ufficiale del Parco, Guida Ambientale Escursionistica
Silvia Rosalia
Pantelleria (TP)
 
 
 
Guida Ufficiale del Parco, Guida Ambientale Escursionistica
Stuppa Daniele
Pantelleria (TP)
 
 
 
Guida Ufficiale del Parco, Guida Ambientale Escursionistica
Tuttoilmondo Laura
 
 
 
 
Guida Ufficiale del Parco
Valenza Antonietta
Pantelleria (TP)
 
 
 
Guida Ufficiale del Parco
Vernocchi Luca

Cliccate nel link di seguito per approfondire e contatti con ciascuna guida: Parco di Pantelleria: Guide Ufficiali

In copertina foto di repertorio di alcune guide del Parco, presso le favare: nel gruppo escursionistico il compianto poeta Lillo di Bonsulton, in basso a destra

Leggi la notizia

Seguici su Facebook!

Cronaca

Cultura

Politica

Meteo

In tendenza