Segui i nostri social

Politica

Catania, Siciliani Liberi impegnati in raccolta firme referendum contro guerra in Ucraina

Matteo Ferrandes

Pubblicato

-

Oggi, domenica 2 luglio, anche il Distretto di Catania di Siciliani Liberi sarà impegnato nella raccolta delle firme per i quesiti referendari proposti dai Comitati “Generazioni future” Di Ugo Mattei e “Ripudia la Guerra” il cui portavoce è Enzo Pennetta. 

I quesiti sono tre. I due sulla pace sono complementari tra loro, uno infatti è più specifico e riguarda l’attuale invio di armi in Ucraina; l’altro più in generale serve per abrogare le attuali basi giuridiche che consentono l’esportazione di armi e per non consentire più ai governi di turno di introdurre leggi per autorizzare finanziamenti alle potenze in guerra. 

L’altro quesito infine serve per diminuire il conflitto d’interesse del privato dentro la Sanità Pubblica. 

Il senso anche simbolico se vogliamo di questa apparentemente strana associazione di temi è togliere i soldi all’industria della guerra per usarli in favore di una migliore assistenza sanitaria.

Temi fondamentali per noi Siciliani Liberi e per i quali da sempre ci spendiamo. La massiccia presenza di basi Nato e il Muos fa di noi un bersaglio militare oltre che una colonia Usa e questo è inconciliabile col nostro progetto di Sicilia libera e indipendente, terra di arte, di bellezza e di pace.

Ci vediamo domani, domenica 2 luglio a Catania, in Piazza Europa dalle 18 alle 22, muniti di documento di identità, per contribuire e partecipare attivamente alla costruzione di un mondo più umano.

Segreteria Siciliani Liberi

Politica

Pantelleria, dopo Consiglio del 4 giugno altra seduta del mese. Vediamo perchè

Direttore

Pubblicato

il

Dopo il Consiglio Comunale, annunciato questa mattina, datato martedì 4 giugno 2024, l’Amministrazione ha stabilito una seconda assise per questo mese.

Nello schema seguente, i motivi e la data

Per chi non avesse letto la notizia di questa mattina: 
Pantelleria, convocato Consiglio Comunale: rimozione consigliere, approvazione documento sanità, incendi

Leggi la notizia

Politica

Pantelleria, convocato Consiglio Comunale: rimozione consigliere, approvazione documento sanità, incendi

Direttore

Pubblicato

il

Primo Consiglio Comunale di giugno 2024

E’ convocato consiglio Comunale per il giorno 4 giugno 2024 ore 17,00, per i motivi di cui al documento riportato di seguito

Leggi la notizia

Elezioni

Elezioni europee. Il leader di Italia Viva, Matteo Renzi, sarà a Catania domenica 26 maggio, alle 11

Redazione

Pubblicato

il

CATANIA. C’è fermento anche a Catania per la campagna elettorale, in vista delle elezioni europee. Il leader del movimento Italia Viva, Matteo Renzi, sarà in città domenica 26 maggio. Il suo intervento è in programma alle ore 11.00, all’Una Hotel Palace  di Catania, in via Etnea 218.

Queste le dichiarazioni dei vertici catanesi di Italia Viva:

Giusy Infantino, che in tutta la provincia di Catania presiede Italia Viva: “Esprimo la mia soddisfazione per la presenza di Matteo Renzi a Catania. È un riconoscimento importante per la nostra città. crediamo nell’Europa, ma serve un progetto importante che solo noi stiamo proponendo agli italiani. Abbiamo bisogno di un’Europa più forte, unita e che sappia dare risposte, non ideologiche, sulle grandi sfide, in tema ambientale e sociale, di supporto alle future generazioni.”

Giuliano Mulè, che invece presiede Italia Viva nella Città di Catania: “L’Europa, intesa come istituzioni, spesso è vista come qualcosa di lontano che non ci riguarda, invece le decisioni che vengono prese in quella sede ci interessano da vicino e sono rilevanti più di quanto non si pensi ecco perché le Elezioni Europee sono un appuntamento fondamentale. La lista Stati Uniti d’Europa è l’unica che ha dato contenuti alla propria proposta elettorale e la venuta di Matteo Renzi in Sicilia e a Catania è dimostrazione di interesse per il nostro territorio.”

Leggi la notizia

Seguici su Facebook!

Cronaca

Cultura

Politica

Meteo

In tendenza